Arriva Windows 10 Mobile per i Windows Phone 8.1, ma ne vale la pena?

Naviga SWZ: Home Page » Mobile
News del 18 Marzo 16 Autore: Stefano Fossati
Lungamente atteso dai possessori di dispositivi Windows Phone 8.1, l’aggiornamento a Windows 10 Mobile è finalmente arrivato. Giovedì 17 marzo Microsoft ha annunciato l’inizio del rilascio del nuovo sistema operativo mobile per gli smartphone compatibili della precedente generazione. Questo non significa che l’update (Build 10586.164) sia già scaricabile, dal momento che – come specifica la stessa Microsoft – la disponibilità dell’aggiornamento a Windows 10 Mobile varierà a seconda del produttore del dispositivo, del modello, del Paese, dell’operatore mobile, delle limitazioni hardware e di altri fattori.

Se e quando l’aggiornamento sarà disponibile, sarà necessario collegare lo smartphone al caricabatteria e connettersi a una rete wi-fi per scaricarlo, dopo avere ovviamente verificato di avere sufficiente spazio libero nella memoria del dispositivo: a questo scopo Microsoft ha realizzato un’app, Upgrade Advisor, per assistere gli utenti nella procedura per liberare spazio in memoria. La stessa app può essere utilizzata per sapere se il proprio Windows Phone è fra i modelli compatibili con l’aggiornamento a Windows 10 Mobile.

Arriva Windows 10 Mobile per i Windows Phone 8.1, ma ne vale la pena? - immagine 1

In ogni caso, anche dopo l’upgrade nessun Windows Phone 8.1 potrà avere tutte le funzionalità disponibili sugli smartphone “nativi Windows 10 Mobile”: caratteristiche come Continuum e Hello sono supportate solo da hardware dedicato e sono quindi incompatibili con dispositivi non progettati specificamente per l’ultimo sistema operativo mobile di Microsoft. Per contro, con l’aggiornamento non saranno più disponibili alcune funzionalità presenti in Windows Phone 8.1, come le notifiche sulle tile dei contatti delle chiamate perse, delle mail e dei messaggi in arrivo, la possibilità di cercare nel telefono app, impostazioni, mail, messaggi, contatti e codici QR attraverso Cortana, l’apertura di app via comandi vocali e altre ancora. Prima di effettuare l’upgrade del sistema operativo, quindi, occorre chiedersi se ne valga davvero la pena.

In ogni caso, contemporaneamente all’annuncio del rilascio dell’aggiornamento a Windows 10 Mobile, Microsoft ha diffuso la lista ufficiale dei dispositivi che potranno riceverlo: si tratta dei Lumia 1520, 930, 640 e 640 XL, 730, 735, 830, 532, 540, 635, 636, 638, 430 e 432, dei Blu Win HD W510u e X150q e dell’MCJ Madosma Q501.

La Community di SWZone.it

La community con le risposte che cerchi ! Partecipa é gratis !
Iscrizione ForumIscriviti al Forum

Newsletter

Vuoi ricevere tutti gli aggiornamenti di SWZone direttamente via mail ?
Iscrizione NewsletterIscriviti alla Newsletter

News Collegate