Notizia Precedente
OpenDungeons 0.5.0

Niente scheda SD e batteria rimovibili. Ecco i perchè di Xiaomi.

Naviga SWZ: Home Page » Mobile
News del 07 Maggio 15 Autore: Pinter
Niente scheda SD e batteria rimovibili. Ecco i perchè di Xiaomi.
Niente più slot microSD negli smartphone top gamma Xiaomi. Lo spiega il vice presidente Hugo Barra, che ha motivato la decisione dicendo che confonde i consumatori, ha un impatto negativo sulle prestazioni e spesso provoca malfunzionamenti e perdite di dati.

"È una tendenza: le schede SD spariranno. Non dovreste più aspettarvi lettori per questo tipo di schede in alcuno dei nostri device di fascia alta. Per quanto riguarda i dispositivi ad alte prestazioni infatti siamo decisamente contrari al loro impiego".

A dirlo è nientemeno che Hugo Barra, Vice Presidente della cinese Xiaomi, in occasione del lancio del recente Xiaomi Mi 4i ad Hong Kong e, a giudicare dal mercato, i dati sembrano dargli ragione: gli iPhone 6 e i Samsung Galaxy S6 ne sono infatti privi, anche se bisogna registrare anche che, in controtendenza, LG ed HTC, che prima ne erano sprovviste, hanno deciso di implementarli nei proprismartphone , proprio a causa delle tante lamentele da parte dei consumatori.

Tornando comunque a Xiaomi e al suo VP Barra, il motivo di tale decisione è piuttosto semplice: le memorie SD sono inaffidabili e, spesso, anche contraffatte: si pensa di star acquistando una scheda di un brand prestigioso e invece non è così. A risentirne sono in questo caso principalmente le prestazioni, ma può succedere anche che esse causino instabilità e malfunzionamenti al dispositivo stesso, con perdita di dati e conseguente scontento da parte dei clienti che, prima di realizzare che la colpa dei loro problemi sia da imputare alla scarsa qualità della scheda SD, se la prenderanno inevitabilmente col produttore dello smartphone.

Inoltre, sempre secondo Barra, la presenza di uno slot per espandere la memoria interna può confondere gli utenti, che non sono sicuri di cosa possono e cosa non possono metterci sopra, per non parlare del fatto che compromette il design e peggiora l´ergonomia generale, insomma è decisamente da evitare.

Per Xiaomi inoltre lo stesso discorso vale anche per le batterie estraibili. Secondo i propri dati infatti il produttore cinese avrebbe registrato una bassissima richiesta di batterie di ricambio da parte dei consumatori, sempre più abituati a quelle integrate.

Insomma, anche se probabilmente ad alcuni di voi queste posizioni potranno sembrare discutibili, bisogna probabilmente prendere coscienza che il mondo dell´hi-tech si sta allontanando sempre più dalle origini e si sta avviando invece verso un concetto vicino a quello di elettrodomestico, dove a contare sono unicamente il design, le funzionalità supportate e le prestazioni generali.

La Community di SWZone.it

La community con le risposte che cerchi ! Partecipa é gratis !
Iscrizione ForumIscriviti al Forum

Newsletter

Vuoi ricevere tutti gli aggiornamenti di SWZone direttamente via mail ?
Iscrizione NewsletterIscriviti alla Newsletter

News Collegate