iPhone con wireless Li-Fi?

Naviga SWZ: Home Page » Tech
News del 14 Febbraio 16 Autore: Pinter
Le versioni preliminari del sistema operativo iOS in passato sono state fonti di interessanti anticipazioni sulle novità in arrivo da Apple, la prima beta di iOS 9.3 rilasciata nei giorni scorsi non fa eccezione e lascia intendere che la società stia prendendo in seria considerazione le tecnologie Li-Fi. Non sul prossimo iPhone 7 o sull´iPhone 5e, sarebbe troppo presto, ma il codice di iOS 9 rivela che l´azienda californiana ha già avviato i lavori per incorporare questa tecnologia.

Dopo la tecnologia W-Fi HaLow, arriva il Li-Fi. La tecnologia Li-Fi funziona in modo analogo ai telecomandi a raggi infrarossi, utilizzando un fascio di luce invisibile all´occhio umano modulato rapidamente per trasmettere dati da vario genere da uno smartphone, in questo caso un iPhone, ad un dispositivo esterno. Qualcosa di molto simile alla tecnologia IrDA tanto in voga nei primi anni dello scorso decennio, in seguito del tutto soppiantata.

iPhone con wireless Li-Fi? - immagine 1

Insomma: trasmissione dati tramite luce pulsata, che permette velocità di trasferimento dati molto maggiori rispetto al Wi-Fi.
Pur ancora molto acerba  Apple ha già cominciato a considerarne l´adozione nell´iPhone, come rivela l´analisi di iOS 9.

Il Li-Fi non sarebbe comunque un sostituto del Wi-Fi , ma una connessione aggiuntiva. La luce infatti non può attraversare muri e altri ostacoli, quindi questo sistema funziona solo se esiste una linea "visiva" diretta tra la fonte di luce e il dispositivo. Con il Wi-Fi, invece, il collegamento copre un intero appartamento o un ufficio senza problemi.

Questo limite, d´altro canto, potrebbe tradursi in un vantaggio se parliamo di collegamenti sicuri, proprio perché la connessione è possibile solo se c´è la linea visiva diretta. In prospettiva la tecnologia Li-Fi potrebbe sostituire o integrare il Bluetooth per i cosiddetti collegamenti beacon, che si attivano se lo smartphone è in una certa posizione.

Per esempio, un ristorante potrebbe usare il sistema di illuminazione per dialogare con i dispositivi dei clienti, o con i tablet usati al posto dei menu. Una tecnica simile potrebbe servire in un centro commerciale, o negli aeroporti. A casa, una connessione Li-Fi potrebbe aiutare a "decongestionare" il traffico Wi-Fi, che è sempre più intenso; in una singola stanza il Li-Fi ci darebbe un collegamento senza disturbi creati dalle reti dei vicini di casa, per esempio, e per molti di noi sarebbe un bel passo avanti.

iPhone con wireless Li-Fi? - immagine 2

La Community di SWZone.it

La community con le risposte che cerchi ! Partecipa é gratis !
Iscrizione ForumIscriviti al Forum

Newsletter

Vuoi ricevere tutti gli aggiornamenti di SWZone direttamente via mail ?
Iscrizione NewsletterIscriviti alla Newsletter

NOTIZIE CORRELATE