iPhone 5S e 5C in vendita da oggi anche in Italia

Naviga SWZ: Home Page » News
News del 25 Ottobre 13 Autore: Gianplugged
iPhone 5S e 5C in vendita da oggi anche in Italia
Gli iPhone 5S e 5C, nuovi modelli dello smartphone della mela lanciati lo scorso 20 settembre in USA e altri Paesi, sono da oggi commercializzati in ulteriori 25 mercati, tra cui quello italiano. Nel nostro Paese i dispositivi possono essere acquistati oltre che online dall´Apple Store, nei negozi fisici Apple e dagli operatori telefonici TIM, 3 e Vodafone che li abbinano ai loro contratti e piani dati.

Tra le novità più importanti dell´iPhone 5S figurano il chip a 64-bit A7 affiancato dal componente M7 che lavora in parallelo, elaborando i dati di giroscopio, bussola e accelerometro, migliori performance della batteria, fotocamera con focale fino a F/2.2 e sensore più ampio e con doppio flash.

Presente inoltre il sistema ´Touch ID´ di riconoscimento delle impronte digitali, che consente di sbloccare lo smartphone e compiere acquisti su iTunes Store sostituendo gli attuali sistemi di PIN e password. L´iPhone 5S è disponibile nei colori argento, oro e grigio.

Il modello iPhone 5C monta invece il chip A6 che era a bordo dell´iPhone 5.  Il Retina Display è da 4 pollici con risoluzione 1136x640 e 326 ppi ed è dotato di una fotocamera da 8 Megapixel in grado di registrare video a 1080p HD a 30 fps. Il case è in policarbonato nei colori bianco, rosa, giallo, blu e verde.

Iphone 5S è proposto da Apple al costo di 729 euro per il modello da 16 GB, 839 euro per il modello da 32 GB e 949 euro per il modello da 64 GB. iPhone 5C è invece proposto al costo di 629 euro per il modello da 16 GB e di 729 euro per il modello da 32 GB. I prezzi sono IVA inclusa.
Inserisci un commento sul forum Commenta la News sul Forum

Voto:

Categoria: Hardware

La Community di SWZone.it

La community con le risposte che cerchi ! Partecipa é gratis !
Iscrizione ForumIscriviti al Forum

Newsletter

Vuoi ricevere tutti gli aggiornamenti di SWZone direttamente via mail ?
Iscrizione NewsletterIscriviti alla Newsletter

NOTIZIE CORRELATE