Back to school: i tablet perfetti per studiare (e non solo…)

Naviga SWZ: Home Page » Articoli
Articolo del 12 Settembre 16 Autore: Stefano Fossati - 12328 letture
Vacanze estive finite: gli studenti tornano sui banchi di scuola e, come ogni settembre, devono dotarsi dei testi e degli strumenti necessari per il nuovo anno scolastico. Fra i “must” c’è ormai anche il tablet: non sono moltissime, purtroppo, le scuole che ne supportano l’utilizzo direttamente in aula, però è comunque un dispositivo indispensabile per fare ricerche e trovare materiali utili per studiare. Senza contare che, una volta “finiti i compiti”, può essere usato anche per giocare, ascoltare musica o vedere film su Netflix…

Come scegliere il tablet più adatto per i ragazzi in età scolare? Ovviamente scarteremo in questa rassegna i dispositivi “hi-end”, sia perché il loro costo inciderebbe probabilmente sul bilancio familiare in maniera eccessivamente pesante (soprattutto se magari i figli che vanno a scuola sono più di uno), sia perché le loro caratteristiche li rendono in fin dei conti eccessivi per l’uso “studentesco”. Per quanto riguarda i prezzi non abbiamo tenuto conto dei listini ufficiali ma di quelli più convenienti reperiti in rete per le versioni wi-fi, suscettibili di variazioni in base a disponibilità ed eventuali offerte speciali. Quasi tutti i modelli sono disponibili anche con connettività 4G, oltre che wi-fi, con una spesa aggiuntiva attorno ai 100 euro.


Amazon Fire HD 8
Annunciato da pochi giorni, sarà distribuito solo dal 21 settembre, ma vale la pena aspettare qualche giorno: non primeggia per caratteristiche hardware, ma il processore quad core da 1,3 GHz e gli 1.5 GB di RAM promettono prestazioni adeguate all’uso domestico e scolastico, la memoria interna (16 o 32 GB a seconda della versione) può essere espansa con microSD fino a 200 GB e il display ha una risoluzione più che discreta (1280x800 pixel per 189 PPI). E soprattutto, la batteria da 4750 mAh promette fino a 12 ore di autonomia. Difetti? Essendo il sistema operativo Fire OS 5, personalizzazione di Android “made in Amazon”, non integra Google Play ma l’app store “di casa” Amazon Underground (salvo “soluzioni non ufficiali” per aggirare questa limitazione, come se ne trovano in rete per gli altri tablet Amazon). Quasi imbattibile il prezzo: 119 euro per la versione da 16 GB, 139 per quella da 32 GB.



[  [1] 2  3  4     Successiva »   ]

Pagine Totali: 4

La Community di SWZone.it

La community con le risposte che cerchi ! Partecipa é gratis !
Iscrizione ForumIscriviti al Forum

Newsletter

Vuoi ricevere tutti gli aggiornamenti di SWZone direttamente via mail ?
Iscrizione NewsletterIscriviti alla Newsletter
Carico il Player Video