Youtube lancia Newswire

Naviga SWZ: Home Page » News
News del 23 Giugno 15 Autore: Pinter
Youtube lancia Newswire
YouTube cavalca il citizen journalism e strizza l’occhio ai giornalisti professionisti lanciando Newswire, canale ad hoc che raccoglierà clip “verificate” tra quelle pubblicate sulla sua piattaforma da utenti che si trovano a essere testimoni oculari di eventi nel mondo, sulla scia di quanto già fa YouReporter.

Il servizio – una sorta di agenzia video per le news – sarà curato da Storyful, di proprietà di News Corp, che già si occupa di Facebook Newswire, analogo canale del social network. I video che riguardano fatti di attualità condivisi su YouTube da utenti non professionali sono da anni parte integrante del materiale usato dalle testate di tutto il mondo sulle notizie più diverse, dalle proteste di Ferguson alla strage di Charlie Hebdo, tanto per citarne alcune delle più recenti.

“Oggi – spiega sul blog di Youtube Olivia Ma, del Google’s News Lab – sono oltre 5 milioni le ore di video della categoria news guardate ogni giorno su YouTube e il ruolo dei testimoni oculari dei fatti non è mai stato più importante nella raccolta di informazioni”.

Con YouTube Newswire la piattaforma di condivisione video di proprietà di Google ora vuole aiutare internauti e giornalisti a districarsi nel mare magnum di filmati caricati, selezionando solo quelli autentici e verificati da un team di professionisti in carne e ossa. Il servizio, spiega YouTube sul suo blog, coprirà notizie locali e internazionali e promuoverà i materiali migliori e più attuali con un apposito feed su Twitter e una newsletter giornaliera.

L’intento di NewsWire è fornire ai giornalisti e agli utenti in generale una fonte di video affidabili (verificati da Storyful) per raccontare meglio le notizie. Si potrà seguire NewsWire su Twitter e su YouTube e c’è anche la possibilità di iscriversi una newsletter per ricevere quotidianamente i video per email. YouTube ha annunciato anche “The First Draft Coalition” e “The WITNESS Media Lab”, altri due progetti legati al mondo del giornalismo.

“The First Draft Coalition” sarà un gruppo composto da alcuni siti che si occupano di giornalismo sui social media e verifica delle fonti, fra loro ci sono ancheReported.ly e Bellingcat. L’obiettivo di “The First Draft Coalition” sarà fornire strumenti e insegnare tecniche per la verifica dei video generati dagli utenti. Il progetto inizierà quest’autunno.

“The WITNESS Media Lab” invece è una piattaforma per approfondire questioni legate ai diritti umani. Il gruppo “WITNESS”, col quale YouTube collabora per questo progetto, si occupa già di fornire le competenze tecniche per la produzione di video in modo da permettere ai soggetti che si trovano in paesi con problemi di diritti umani da raccontare quanto accade.
Inserisci un commento sul forum Commenta la News sul Forum

Voto:

Categoria: P2P e Web

La Community di SWZone.it

La community con le risposte che cerchi ! Partecipa é gratis !
Iscrizione ForumIscriviti al Forum

Newsletter

Vuoi ricevere tutti gli aggiornamenti di SWZone direttamente via mail ?
Iscrizione NewsletterIscriviti alla Newsletter

NOTIZIE CORRELATE