Yahoo! ha scansionato milioni di mail alle autorità Usa, senza chiedere il permesso

Naviga SWZ: Home Page » Tech
News del 05 Ottobre 16 Autore: Stefano Fossati
L´anno scorso la società ha  realizzato in segreto un´applicazione per scansionare tutte le centinaia di milioni di email dei propri utenti e metterle a disposizione delle autorità statunitensi. Lo rivela l´agenzia Reuters citando fonti vicine alla vicenda, secondo le quali Yahoo! avrebbe aderito a una direttiva governativa su richiesta della National Security Agency (NSA) o dall´FBI. Non è chiaro quali informazioni interessassero all´intelligence Usa: l´agenzia riferisce solo che la richiesta arrivata a Yahoo! riguardava una serie di "caratteristiche", che potrebbero corrispondere a determinate parole o frasi contenute all´interno delle email o degli allegati.

La stessa Reuters non ha potuto appurare quali dati siano stati consegnati alle autorità e nemmeno se queste ultime abbiano rivolto la stessa richiesta ad altri provider di posta elettronica. Secondo due ex dipendenti di Yahoo!, la decisione di accettare la direttiva da parte del CEO del gruppo, Marissa Mayer, avrebbe causato scontri con alcuni dirigenti e avrebbe portato alle dimissioni, nel giugno 2015, del capo della sicurezza informatica Alex Stamos, poi passato a Facebook.

Yahoo! ha scansionato milioni di mail alle autorità Usa, senza chiedere il permesso - immagine 1

Yahoo! commenta con una sintetica nota in cui specifica di essere "una compagnia rispettosa della legge" e che "ottempera le leggi degli Stati Uniti": poche parole per celare un imbarazzo che si aggiunge a quello con cui la società ha reagito il mese scorso alle accuse di avere tenuto all´oscuro i suoi utenti del grande cyberattacco subito nel 2014, con cui sarebbero state rubate informazioni private di 500 milioni di iscritti ai suoi servizi.

Se siete utenti di Yahoo!, probabilmente non vi resta che seguire il consiglio diffuso su Twitter da Edward Snowden, l´ex tecnico della NSA che scatenò il "Datagate": "Hanno nascosto la scansione di tutto ciò che avete scritto, ben oltre ciò che la legge richiede. Chiudete il vostro account oggi", scrive. Davvero difficile dargli torto.

La Community di SWZone.it

La community con le risposte che cerchi ! Partecipa é gratis !
Iscrizione ForumIscriviti al Forum

Newsletter

Vuoi ricevere tutti gli aggiornamenti di SWZone direttamente via mail ?
Iscrizione NewsletterIscriviti alla Newsletter

NOTIZIE CORRELATE