Windows 8 non è l’unica novità di Microsoft

Naviga SWZ: Home Page » Articoli
Articolo del 12 Novembre 12 Autore: Gianplugged
Categoria: windows
Inserisci un commento sul forum Commenta la News sul Forum
Con il nuovo sistema operativo l’azienda di Seattle ha rilasciato anche la nuova versione del proprio browser, Internet Explorer 10. Che ha una duplice veste: desktop e tablet. E proprio nella versione per tablet che Microsoft ha spinto per creare un´esperienza "touch-first”. Internet Explorer 10 è veloce, fluido e perfetto per il touch, a livello delle app.



Ie 10 consente di caricare rapidamente le pagine ed eseguire le web app nella versione touch quasi con la stesa velocità e fluidità a cui siamo abituati sul desktop. Secondo una ricerca indipendente svolta da Strangeloop Networks, Internet Explorer 10 in Windows è il browser più veloce in termini di prestazioni con siti reali. Strangeloop ha riscontrato che in Internet Explorer 10 viene eseguito il rendering dei duemila principali siti web di vendita più rapidamente rispetto agli altri browser (Strangeloopnetworks.com, autunno 2012). Poiché inoltre Internet Explorer 10 offre supporto esteso per l´accelerazione hardware, giochi, video e siti con grafica avanzata possono essere eseguiti con la stessa velocità delle versioni desktop.

In Ie 10 viene adottato un approccio diverso e più moderno all´esplorazione. Tutta l´attenzione è incentrata sui siti web visitati anziché sull´attività di gestione di schede e finestre, aspetto in precedenza centrale per l´esplorazione. Schede, pulsanti e barre degli strumenti sono ora accessibili in modo semplice quando necessari, ma non vengono visualizzati quando non servono. Per vedere le tab aperte basta uno swipe verso il basso. Sulla barra delle schede sono visualizzate anteprime delle pagine web già aperte. È possibile utilizzare controlli che con un unico gesto consentono di aprire in modo semplice una nuova scheda, di chiudere le schede o di passare da una scheda all´altra.

IE 10 introduce anche una funzione di scorrimento in avanti che replica l’esperienza swipe, permettendo per esempio di passare da un articolo di un sito al successivo con un semplice gesto. Sulla barra degli indirizzi inoltre vengono visualizzati notifiche e colori per siti sicuri e un’opzione per la navigazione anonima. Sono inoltre supportati il completamento automatico e la ricerca Web, in modo analogo a quanto avviene sul desktop.

Oltre a tutto questo, IE 10 supporta la funzione di condivisione nativa di Windows 8 e permette di aggiungere link ai preferiti direttamente nella schermata home. Interessante per gli sviluppatori è invece una feature del browser che permette ai siti web di inviare notifiche in background. Le notifiche però non sono invasive, ma restano nascoste nella parte bassa del browser.

Quanto a sicurezza e privacy, da un lato IE include una feature, SmartScreen, che aiuta a identificare siti segnalati per phishing e malware, nonché a prendere decisioni basate su informazioni aggiornate per il download di programmi da Internet, e dall’altro propone un’opzione per il Do Not Track, che richiede ai siti visitati di non tracciare la visita. Inoltre, secondo uno studio indipendente condotto recentemente da NSS Labs Ie10 sarebbe il browser più sicuro contro i malware, bloccando il il 95% delle attività illecite.

PER SAPERNE DI PIU´');

La Community di SWZone.it

La community con le risposte che cerchi ! Partecipa é gratis !
Iscrizione ForumIscriviti al Forum

Newsletter

Vuoi ricevere tutti gli aggiornamenti di SWZone direttamente via mail ?
Iscrizione NewsletterIscriviti alla Newsletter