Windows® Defender x64

Naviga SWZ: Home Page » News
News del 14 Marzo 07 Autore: RostoR
Questa è la versione più recente di Windows Defender. Se si è ricevuto un messaggio di Windows Defender per segnalare la disponibilità di un aggiornamento, la versione correntemente installata nel computer è obsoleta. Si consiglia di aggiornare il sistema con la presente versione. È possibile verificare la versione di Windows Defender installata facendo clic sulla freccia in giù accanto all´icona ? e scegliendo "Informazioni su Windows Defender".

Questa versione include funzioni avanzate create grazie al contributo costante degli utenti e alla comprensione sempre più completa di Microsoft del fenomeno dei software dannosi.

Tra le funzioni specifiche di Windows Defender figurano le seguenti:

  • Interfaccia utente riprogettata e semplificata - Sulla base dei contributi dei nostri clienti, l´interfaccia utente di Windows Defender è stata riprogettata per semplificare ulteriormente le attività più comuni e fornire un sistema di segnalazioni in grado di adattare il livello degli avvisi alla gravità della minaccia. Inoltre, si è cercato di rendere ben visibili gli avvisi, senza tuttavia renderli predominanti sullo schermo.

  • Individuazione e rimozione migliorata - Grazie a un nuovo motore, Windows Defender è in grado di rilevare e rimuovere più minacce provenienti da spyware e da altri software indesiderati. La protezione in tempo reale è stata migliorata per consentire un controllo più completo sui punti principali del sistema operativo soggetti a modifiche.

  • Protezione per tutti gli utenti - Windows Defender può essere eseguito da tutti gli utenti di un computer con o senza privilegi di amministratore. In questo modo, tutti gli utenti del computer sono protetti da Windows Defender.

  • Supporto per piattaforme a 64 bit e accesso facilitato - Windows Defender supporta l´accesso facilitato e le piattaforme a 64 bit. Assicurarsi di utilizzare WindowsDefenderX64.msi per piattaforme a 64 bit.

  • Aggiornamenti delle definizioni delta - Quando è possibile, la nuova versione di Windows Defender scarica aggiornamenti più piccoli delle definizioni delta che riducono il tempo richiesto per il download e l´installazione degli aggiornamenti delle definizioni. Grazie a questa funzione, il tempo di attesa per i download degli aggiornamenti delle definizioni viene considerevolmente ridotto.

  • Supporto limitato gratuito - Come parte dell´impegno preso per la protezione dei clienti, Microsoft fornisce due interventi di supporto gratuiti relativi a Windows Defender su Windows XP e Windows Server 2003. Esempi di scenari di supporto validi sono errori di installazione, configurazione, aggiornamento delle definizioni, rilevamento e rimozione. Per ulteriori informazioni, fare riferimento ai criteri per il supporto di Windows Defender.

  • Applicazione di WGA - I rischi associati all´esecuzione di software Windows non originale sono alti. Solo i clienti che dispongono di Windows originale possono usufruire di download di prodotti, aggiornamenti di Windows e offerte speciali. Con Windows Defender, è possibile verificare l´autenticità della copia di Windows prima di avviarne l´installazione. Inoltre, Windows Defender rimuove solo i rischi gravi dai computer con software non originali. Se la copia di Windows non è originale, le minacce di livello basso, medio e alto vengono rilevate ma non rimosse. Per ulteriori informazioni, visitare il sito Windows Genuine Advantage.

    Note importanti

  • Windows Defender non supporta più Windows 2000 poiché questo sistema non è più incluso nel ciclo di vita del supporto da giugno 2005. Per ulteriori informazioni, fare riferimento al sito Web per il ciclo di vita del supporto.

 




Inserisci un commento sul forum Commenta la News sul Forum

Voto:

Categoria: Sicurezza

Licenza: Freeware

Dimensioni: 7.1 MB

La Community di SWZone.it

La community con le risposte che cerchi ! Partecipa é gratis !
Iscrizione ForumIscriviti al Forum

Newsletter

Vuoi ricevere tutti gli aggiornamenti di SWZone direttamente via mail ?
Iscrizione NewsletterIscriviti alla Newsletter

NOTIZIE CORRELATE