WinHotKey : come creare Hot-Key aggiuntive per Windows

Naviga SWZ: Home Page » How To
News del 07 Dicembre 15 Autore: Fabio Ferraro
Avete cartelle, programmi o documenti che aprite continuamente? In effetti perdere tempo dovendo fare più click per raggiungere elementi che ci servono spesso può diventare una perdita di tempo.

Non sarebbe molto più comodo poter contare su una combinazione di tasti per avviare velocemente le risorse che utilizziamo più di frequente? In questo caso WinHotKey è il programma che fa per voi.

In Windows esistono, di default, diverse scorciatoie da tastiera.

Queste permettono di aprire un numero limitato di operazioni premendo una sequenza di tasti.

Chi non conosce la sequenza “Ctrl-alt-canc” per accedere al task-manager?

O ancora, “alt-f4” per chiudere un´applicazione?

Alcune scorciatoie sono sconosciute o quasi. Possiamo ridurre ad icona una finestra premendo la combinazione Win-M, e ringrandirla aggiungendo alla combinazione precedente il tasto Alt?

Dite la verità… ci avete appena provato.

Le hotkey di default sono tuttavia pensate per un utilizzo molto limitato e non specifico per ogni utente. Andiamo allora a personalizzarle tramite WinHotKey.

Una volta scaricato l´installer dal sito ufficiale Scarica_WinHotKey, andiamo ad installarlo. Terminata l´installazione, comparirà l´icona di WinHotKey nella barra delle notifiche (ossia dove sono presenti le icone del centro operativo, audio e orologio).

WinHotKey : come creare Hot-Key aggiuntive per Windows - immagine 1

Clicchiamo due volte sull´icona per far apparire la finestra del tool. Visualizzeremo una lista delle hotkey di default di Windows, la tipologia di azione che ogni scorciatoia compie e la funzione che attiverà.

WinHotKey : come creare Hot-Key aggiuntive per Windows - immagine 2

Aggiungiamo ora una nuova hotkey cliccando sul tasto “New HotKey”. Si aprirà un form in cui potremo settare la nostra scorciatoia.

WinHotKey : come creare Hot-Key aggiuntive per Windows - immagine 3

Dopo aver dato un nome alla scorciatoia, dovremo scegliere i tasti che l´attiveranno. Nel menù a tendina “I want WinHotKey to”, selezioniamo l´azione che la scorciatoia dovrà compiere. Potremo scegliere se avviare un´applicazione, un documento, una cartella o modificare una finestra (ridimensionarla o impostare un fullscreen). Successivamente sceglieremo l´elemento specifico da avviare con la hotkey tramite il tasto browse. Clicchiamo infine su “Ok” per creare la scorciatoia.

Dalla finestra principale potremo gestire le hotkey che abbiamo creato, editandole o eliminandole.

WinHotKey è un freeware che, anche se non tradotto in italiano, è di facile utilizzo. Vi aiuterà a rendere più veloci le attività che svolgete più di consueto.


Inserisci un commento sul forum Commenta la News sul Forum

Voto:

Dimensioni: 1 MB

OS: Windows

La Community di SWZone.it

La community con le risposte che cerchi ! Partecipa é gratis !
Iscrizione ForumIscriviti al Forum

Newsletter

Vuoi ricevere tutti gli aggiornamenti di SWZone direttamente via mail ?
Iscrizione NewsletterIscriviti alla Newsletter

NOTIZIE CORRELATE