WikiLeaks svela gli orrori della guerra in Iraq

Naviga SWZ: Home Page » News
News del 23 Ottobre 10 Autore: Gianplugged
WikiLeaks svela gli orrori della guerra in Iraq
Torture, rapimenti, omicidi impuniti da parte di soldati statunitensi e forze di polizia irachene. Vittime civili sotto il fuoco dei soldati ai checkpiont. Questo è quanto emerge dai 400.000 rapporti confidenziali pubblicati online nelle scorse ore da WikiLeaks e riguardanti le operazioni militari americane in Iraq.

Il sito ha dunque nuovamente reso pubblici documenti del Pentagono, dopo che a luglio aveva diffuso migliaia di documenti riguardanti le operazioni in Afghanistan.

Fortemente contrario naturalmente il dipartimento della difesa USA che definisce la pubblicazione deplorevole e si auspica la messa offline del sito al più presto.

Molti quotidiani, tra cui il Guardian, Der Spiegel e il New York Times, che avevano ricevuto dal Wiki la documentazione già a inizio ottobre hanno realizzato dossier interattivi online basati sui rapporti.

Uno dei più completi è quello messo online dal Bureau of Investigative Journalism che potete trovare a questo indirizzo:

http://www.iraqwarlogs.com/
2 - Commento/i sul Forum

Voto:

Categoria: P2P e Web

La Community di SWZone.it

La community con le risposte che cerchi ! Partecipa é gratis !
Iscrizione ForumIscriviti al Forum

Newsletter

Vuoi ricevere tutti gli aggiornamenti di SWZone direttamente via mail ?
Iscrizione NewsletterIscriviti alla Newsletter

NOTIZIE CORRELATE