WhatsApp infrange il muro del miliardo di utenti

Naviga SWZ: Home Page » News
News del 02 Febbraio 16 Autore: Pinter
WhatsApp è riuscita a raggiungere un traguardo importantissimo, che ben poche altre applicazioni possono vantare: attualmente è usata da 1 miliardo di utenti unici al mese! 

Il dato è ufficiale e proviene direttamente dal blog dell’azienda, per cui non si tratta di statistiche casuali. Sarà per il Material Design, sarà per l’essere completamente gratuita o sarà per le varie funzioni che offre, resta il fatto che ora come ora è l’applicazione di messaggistica più utilizzata e prima al mondo per numero di utenti.

Inoltre Whatsapp sarà presto più integrato con Facebook, il che probabilmente le permetterà di aumentare vertiginosamente gli utenti...  Un esame dell´ultima versione in beta ha infatti rivelato una nuova funzione che permette di condividere le informazioni personali con Facebook. In arrivo anche la crittografia end-to-end di default, una protezione che alcuni concorrenti (iMessage, Telegram, etc.) offrono già da tempo.

La nuova funzione è opzionale e apparentemente serve a facilitare la condivisione di elementi da Whatsapp a Facebook e viceversa. In pratica, se qualcuno ci manda un´immagine divertente su Whatsapp, o il link a un articolo interessante, dovrebbe risultare più semplice condividere il contenuto su Facebook. Similmente, potrebbe essere possibile inviare un contenuto direttamente da Facebook a Whatsapp.

WhatsApp infrange il muro del miliardo di utenti - immagine 1

Una novità interessante per chi usa entrambi gli strumenti, e probabilmente qualcosa che può aiutare Facebook a mantenere la propria posizione nel mondo degli instant messenger.  Alcuni tuttavia storceranno il naso e ci vedranno un´invasione indebita da parte di Facebook – che comprò Whatsapp un paio d´anni fa per 16 miliardi di dollari.

Ad alimentare le possibili preoccupazioni, eventualmente, ci sarebbe anche il fatto che Whatsapp è diventato recentemente gratuito. Un´ottima notizia, ma non per chi è convinto che "se non lo paghi, allora il prodotto sei tu".

Gioca in favore della privacy, invece, l´introduzione della crittografia end-to-end su Whatsapp. Quando sarà introdotta, i messaggi saranno visualizzabili solo da mittente e destinatario e nemmeno Facebook potrà visualizzarne i contenuti.
Inserisci un commento sul forum Commenta la News sul Forum

Voto:

Categoria: P2P e Web

La Community di SWZone.it

La community con le risposte che cerchi ! Partecipa é gratis !
Iscrizione ForumIscriviti al Forum

Newsletter

Vuoi ricevere tutti gli aggiornamenti di SWZone direttamente via mail ?
Iscrizione NewsletterIscriviti alla Newsletter

NOTIZIE CORRELATE