WhatsApp SIM inciampa: aumenta considerevolmente le tariffe

Naviga SWZ: Home Page » Mobile
News del 20 Febbraio 15 Autore: Pinter
WhatsApp SIM inciampa: aumenta considerevolmente le tariffe
WhatsApp SIM, la prima SIM che prometteva di far chattare gratis e senza limiti in qualsiasi luogo del mondo, ha già corretto le tariffe. A distanza di un mese dallo sbarco sul mercato italiano il team di Manuel Zanella (38 anni) - ingegnere, fondatore e AD di Zeromobile - sembra aver cambiato rotta.

A gennaio si parlava di una WhatSim dal costo di 10 euro che consentiva di chattare gratis in tutto il mondo per un anno senza spese di traffico e roaming. Dopodiché per avere altri 12 mesi si doveva pagare altri 10 euro e così via. Senza costi fissi, canoni e scadenze.

Lo scambio di file multimediali come foto, video o messaggi vocali era possibile con l´acquisto di un credito minimo di ulteriori 5 euro. Nello specifico si avevano a disposizione 500 crediti pari a 50 foto o 10 video, a seconda delle zone.

WhatsApp SIM inciampa: aumenta considerevolmente le tariffe - immagine 1 Qui sopra le vecchie tariffe

Adesso anche in Zona 1, con tutti i paesi europei e i principali nel mondo, si ha diritto asoli 50 MB di testo. E con ulteriori 10 euro si ottengono 50 crediti per scambiare 100 foto da 200 Kb o 20 video dalla durata di 10 secondi. Basta dare un´occhiata al vecchio schema e a quello nuovo per farsi un´idea di quanto le tariffe siano peggiorate e complicate. Dai messaggi illimitati a 50 MB, sebbene tantissimi, è una forte riduzione. Sul fronte multimediale è probabilmente ancora peggio.

A questo punto dato che le condizioni sono state rivoluzionate forse sarebbe bene per WhatsApp SIM segnalare ai propri clienti tutte le variazioni. Dopodiché la speranza è che le novità non siano retroattive, perché a quel punto molti utenti avrebbero il diritto di protestare e richiedere il rimborso.

WhatsApp SIM inciampa: aumenta considerevolmente le tariffe - immagine 2Qui sopra le nuove tariffe

"Dopo i´m Watch (un progetto fallito) mi ero dato sei mesi di tempo per ideare un nuovo progetto. Ed ecco che oggi presento WhatSim", disse a gennaio Manuel Zanella. Ecco, facciamo che WhatsApp SIM non si trasformi in un secondo fail.

La Community di SWZone.it

La community con le risposte che cerchi ! Partecipa é gratis !
Iscrizione ForumIscriviti al Forum

Newsletter

Vuoi ricevere tutti gli aggiornamenti di SWZone direttamente via mail ?
Iscrizione NewsletterIscriviti alla Newsletter

NOTIZIE CORRELATE