WhatsApp SIM: chatti da tutto il mondo con 10 euro all´anno

Naviga SWZ: Home Page » Mobile
News del 22 Gennaio 15 Autore: Pinter
WhatsApp SIM: chatti da tutto il mondo con 10 euro all´anno
Arriva “WhatSim”, la prima “WhatsApp Sim” in grado di far chattare gratis e senza limiti con WhatsApp gli ormai 700 milioni di utenti attivi al mese del sistema di messaggistica più diffuso al mondo.

La WhatSim si connette a più di 400 operatori in circa 150 Paesi. In ogni angolo del pianeta resta collegata all’Operatore con migliore copertura e segnale in quel punto. Se si cambia posizione, cerca automaticamente un nuovo Operatore. Se migliore, si collega da sola senza che l’utente se ne accorga.
Con WhatSim, grazie alla sua connessione dati worldwide, è finalmente possibile chattare con WhatsApp in qualsiasi momento, ovunque e senza limiti. Quello che fino a ieri era solo un sogno per gli utilizzatori di WhatsApp, oggi diventa possibile grazie a WhatSim. Lo scorso anno, c’aveva pensato l’operatore E-plus a lanciare in Germania una Sim che permettesse di chattare anche senza credito, ma nessuno aveva ancora pensato ad una Sim worldwide.

L’idea è venuta all’imprenditore italiano Manuel Zanella (38 anni), ingegnere, fondatore e CEO di Zeromobile - primo Operatore Mobile Globale in Italia per il roaming low cost (fondato nel 2007 con il supporto e la partecipazione di Ennio Doris, fondatore e presidente del Gruppo Mediolanum), che fa risparmiare fino all’85% sul costo delle chiamate effettuate, ricevute, sms ed internet mobile, e che consente di ricevere gratis in oltre 140 Paesi. Senza dover cercare continuamente un Wi-fi libero che si trova lungo la strada, in hotel, al ristorante o chissà dove.

La WhatSim costa solo 10 € e si può chattare gratis in tutto il mondo per un anno. Poi, per continuare a chattare gratis e senza limiti, si pagano sempre 10 € per un anno. Naturalmente solo se si decide di usarla. La WhatSim non ha costi fissi, canoni e non scade mai.

Con WhatSim non si scambiano solo parole, ma si possono scambiare anche messaggi multimediali. Per abilitare foto, video, messaggi vocali, condivisione della posizione e dei contatti (che però vengono notificati gratis anche in assenza di ricarica) basta acquistare un pacchetto di crediti con una ricarica minima di 5 €. “La formula che abbiamo pensato è semplice ed intuitiva - spiega Manuel Zanella - Con 5 € si hanno a disposizione 1000, crediti che si possono poi utilizzare ad esempio per scambiare 50 foto o 10 video in moltissimi Paesi del mondo. Condivisione della posizione e dei contatti sono invece illimitati. In questo modo, garantiamo sempre la massima trasparenza. Acquistare la ricarica è facile e veloce, basta andare sul nostro sito, anche da smartphone e a breve anche con un’app”.

Sembra che WhatsApp introdurrà a breve le chiamate vocali: sta cambiando l´era delle comunicazioni mondiali?

La Community di SWZone.it

La community con le risposte che cerchi ! Partecipa é gratis !
Iscrizione ForumIscriviti al Forum

Newsletter

Vuoi ricevere tutti gli aggiornamenti di SWZone direttamente via mail ?
Iscrizione NewsletterIscriviti alla Newsletter

NOTIZIE CORRELATE