Uno sguardo al cielo con il software open source Stellarium

Naviga SWZ: Home Page » How To
News del 06 Novembre 16 Autore: Fabio Ferraro
Se l’astronomia è la vostra passione, Stellarium è il software che fa per voi.
Disponibile, in ambiente desktop, per sistemi operativi Linux, Windows e MacOS, Stellarium è un progetto open source (sotto licenza GPL), che permette di visualizzare una simulazione del cielo, con immagini chiare e dettagliate.
Grazie alle innumerevoli funzioni che offre e alla qualità di resa delle immagini, Stellarium è utilizzato a scopi didattici. Inoltre, è possibile effettuare la proiezione del cielo stellato anche in cupole (grazie alla funzione “Fisheye”) per planetari o utilizzare una proiezione a specchio sferico.
Le librerie di Stellarium contengono oltre 600.000 stelle. Inoltre, è possibile aggiungere fino a 210 milioni di stelle da cataloghi supplementari, offrendo quindi un’esperienza d’uso piacevole e realistica. Avremo la possibilità di scegliere fra diversi paesaggi di sottofondo (innevato, con alberi, deserti) o optare per un orizzonte tratto da un altro pianeta (Marte, Urano).
Grazie a Stellarium, avremo la possibilità di visualizzare come era il cielo in una determinata data (ad esempio per visualizzare la volta celeste nel giorno della nostra nascita), o accelerare la visualizzazione del cielo (in modo di poter godere, velocemente, di un’eclissi, del passaggio di una stella comete, etc).

Uno sguardo al cielo con il software open source Stellarium - immagine 1

Potremo facilmente modificare le opzioni di visualizzazione del cielo. Infatti sarà possibile rimuovere o abilitare la visualizzazione delle costellazioni (provenienti da più di 20 culture diverse e avendo a disposizione anche le illustrazioni iconiche), dei pianeti, dei satelliti, etc.

Uno sguardo al cielo con il software open source Stellarium - immagine 2

C´è la possibilità di abilitare o meno l’effetto dell’atmosfera sulla visualizzazione della volta celeste o l’inquinamento luminoso, effettuare le simulazioni delle eclissi, visualizzare le coordinate equatoriali e altazimutali.
Ottima è anche la resa della via lattea, di oggetti del cielo profondo, della scintillazione delle stelle e delle stelle cadenti. L’interfaccia è semplice ed intuitiva, completamente gestibile da tastiera e localizzata, perfettamente, in italiano.

Uno sguardo al cielo con il software open source Stellarium - immagine 3

Avremo, infine la possibilità di aggiungere script personalizzati, nuovi oggetti personali, sfondi, panorami e costellazioni, creare script personali per migliorare l’esperienza di navigazione, visualizzare la volta celeste da 36 differenti corpi celesti, e tanto altro ancora.
Gli strumenti offerti da Stellarium sono numerosi e accurati, rendendolo un prodotto completo e adatto anche per usi professionali. Il software è inoltre fortemente personalizzabile, in modo tale da adattarsi a qualsiasi tipologia di utenza.
Stellarium è di sicuro il software perfetto per gli amanti dell’astronomia.
Inserisci un commento sul forum Commenta la News sul Forum

Voto:

OS: Android,Windows,Mac

La Community di SWZone.it

La community con le risposte che cerchi ! Partecipa é gratis !
Iscrizione ForumIscriviti al Forum

Newsletter

Vuoi ricevere tutti gli aggiornamenti di SWZone direttamente via mail ?
Iscrizione NewsletterIscriviti alla Newsletter

NOTIZIE CORRELATE