Uno sguardo a Cortana

Naviga SWZ: Home Page » How To
News del 09 Maggio 16 Autore: Fabio Ferraro
Cortana è l’assistente vocale integrato in Windows 10. Grazie ad essa, potremo utilizzare un linguaggio naturale per conversare con la macchina, impartendole numerosi comandi.

Cortana è completamente localizzata in italiano ed è in grado di recuperare informazioni su internet (tramite il motore di ricerca Bing) integrandosi con diverse funzionalità presenti nel nostro computer.
Per avviare l’ascolto di Cortana, basterà cliccare sull’icona a forma di microfono posizionata alla sinistra della barra di ricerca affiancata al tasto start.
Inoltre, potremo abilitare la funzione “ehi cortana”, che permetterà di avviare l’ascolto da parte dell’assistente vocale pronunciando questa frase.
Diamo ora uno sguardo alle impostazioni dell’assistente vocale di Microsoft (raggiungibili scrivendo nel box di ricerca “impostazioni di cortana” o, in alternativa, cliccando sul box di ricerca e, nel tab “appunti”, selezionando la voce “impostazioni”). In questa finestra potremo abilitare o meno alcune funzionalità di Cortana.

Uno sguardo a Cortana - immagine 1

Potremo permettere all’assistente vocale di offrire suggerimenti, avvisi e promemoria.
Avremo inoltre la possibilità di abilitare il comando “ehi cortana” e decidere se permetterne l’uso a chiunque o attivare il riconoscimento solo tramite la nostra voce. In caso optassimo per quest’ultima impostazione, dovremo terminare un breve tutorial che permetterà al sistema di riconoscere la nostra voce. Abilitando l’impostazione “trova voli e altro”, cortana sarà in grado di fornirci utili informazioni su mezzi di trasporto, orari, ecc... .
Chi è in possesso di un Windows Phone avrà la possibilità di configurare il proprio smartphone in modo da ricevere una notifica da parte di Cortana ogni volta che riceveremo una chiamata senza risposta. Per abilitare questa funzione, flagghiamo su “si” alla voce “Notifica chiamate perse”. Infine, dalle impostazioni, potremo accedere alla gestione della privacy e delle cronologie di ricerca sul web o su Cortana.

Cortana è in grado di offrirci informazioni relative ai nostri interessi. Potremo configurare questa funzionalità dal tab “appunti”. Da qui infatti potremo abilitare le voci di nostro interesse che verranno monitorati da Cortana, visualizzati nella schermata home o esaminati durante l’assistenza vocale: alimenti e bevande, sport, finanza, spettacolo, viaggi, tragitti ecc... .
 
Uno sguardo a Cortana - immagine 2

Infine, potremo inserire informazioni personali dalla voce di menù “informazioni personali” (come, ad esempio, il nome con cui Cortana dovrà chiamarci). Il tab “home page” mostra notizie e novità relative ai nostri interessi, nonché le informazioni meteo.

Uno sguardo a Cortana - immagine 3

Gli elementi di ricerca per cui cortana può aiutarci sono numerosi. Sarà in grado di gestire il nostro calendario, visualizzare mappe e indicazioni stradali, monitorare orari di eventi, ottenere informazioni su sport, eventi culturali e altro, operazioni matematica etc. Quando Cortana non sarà in grado di aiutarci, avviare il browser edge per mostrare dei possibili risultati su internet.

Uno sguardo a Cortana - immagine 4

Cortana è un ottimo strumento, con ampi margini di miglioramento. È un’ottima risposta Microsoft ai prodotti concorrenti Siri e Google Now.

La Community di SWZone.it

La community con le risposte che cerchi ! Partecipa é gratis !
Iscrizione ForumIscriviti al Forum

Newsletter

Vuoi ricevere tutti gli aggiornamenti di SWZone direttamente via mail ?
Iscrizione NewsletterIscriviti alla Newsletter

NOTIZIE CORRELATE