Una console Nintendo Super NES è rimasta accesa per 20 anni

Naviga SWZ: Home Page » News
News del 19 Ottobre 15 Autore: Pinter
Una console Nintendo Super NES è rimasta accesa per 20 anni
Un incallito giocatore giapponese aveva acquistato nel 1994 un gioco per Nintendo Super NES. Un difetto nella cartuccia impediva il salvataggio delle partite in corso, così ha deciso di non spegnerla mai...

Un giovane giapponese nel 1994 aveva acquistato appena disponibile il gioco Umikara Kawase per la sua console “Super Famicom“, meglio nota in occidente come Nintendo Super NES.

Le vecchie cartucce per SNES, utilizzano una Static Ram (SRAM) con batterie agli ioni di litio; questo significa che possono mantenere la propria memoria tampone fino a che le batterie sono cariche. Ovviamente con il passare del tempo, le batterie si usurano e non sono più in grado di mantenere la memoria della cartuccia tanto a lungo. Per questo quella console è accesa da più di 20 anni. 180,000 ore…

Molti avrebbero rinunciato ma il nostro giocatore incallito ha deciso di non spegnere mai la console e a suo dire, è rimasta accesa per più venti anni, continuando a funzionare ininterrottamente, solo e soltanto per non perdere i progressi fatti con il gioco.

Sembra che una volta il  giocatore sia stato costretto a scollegare la console per traslocare, ma per sua fortuna la batteria quella volta ha mantenuto correttamente i dati in memoria e consentito di proseguire il gioco. 

Non sappiamo quanto di vero ci sia  nella storia perchè l´annuncio è stato fatto proprio dal proprietario della console su Twitter.
Inserisci un commento sul forum Commenta la News sul Forum

Voto:

Categoria: P2P e Web

La Community di SWZone.it

La community con le risposte che cerchi ! Partecipa é gratis !
Iscrizione ForumIscriviti al Forum

Newsletter

Vuoi ricevere tutti gli aggiornamenti di SWZone direttamente via mail ?
Iscrizione NewsletterIscriviti alla Newsletter

News Collegate