UberPop vietato in tutta la Francia

Naviga SWZ: Home Page » Mobile
News del 29 Settembre 15 Autore: Pinter
UberPop vietato in tutta la Francia
La Francia picchia (duro) su Uber:  il tribunale nazionale francese ha stabilito che la legge è conforme alla costituzione e tutte le critiche dell’azienda californiana sono state respinte. Di fatto la legge francese parla chiaro: vieta ai privati di fornire servizi senza una regolare formazione professionale: il tribunale ha quindi vietato il servizio UberPop in tutto il Paese. 

Tutti i servizi, compresi i taxi. Ovvero: senza licenza, non lavori. Ed ora il servizio UberPop è vietato in tutto lo stato.

Ci sono servizi che impiegano autisti regolarmente formati e in possesso delle giuste licenze, UberPop collega clienti con autisti che non hanno -appunto- alcuna formazione  e sono quindi sprovvisti di licenze e di permessi di carattere burocratico. Non hanno passato alcun esame nè fisico nè attudinale: la corte francese ha quindi confermato che la legge vieta tali servizi e UberPop non potrà essere attivo: “La Corte costituzionale respinge tutti gli argomenti sollevati dalla società e dichiara le parti contestate della legge conformi alla Costituzione“, ha dichiarato il giudice.

Naturalmente Uber ha definito la decisione della corte “deludente", ma la società ha inoltre  dichiarato che continuerà a lavorare con il governo francese, nel tentativo di elaborare “nuove regole di buon senso, al fine di avere autisti più sicuri, offrire soluzioni affidabili e dare nuove opportunità di lavoro ai guidatori“.

I tassisti francesi regolari pagano fino a 240.000 € per una licenza per poter lavorare e insistono sul fatto che il servizio di ride sharing offerto in questo modo sia illegale.

La foto risale a questa estate, quando i tassisti francesi hanno violentemente protestato contro Uber, facendo scendere in campo i politici francesi.

La Community di SWZone.it

La community con le risposte che cerchi ! Partecipa é gratis !
Iscrizione ForumIscriviti al Forum

Newsletter

Vuoi ricevere tutti gli aggiornamenti di SWZone direttamente via mail ?
Iscrizione NewsletterIscriviti alla Newsletter

NOTIZIE CORRELATE