Uber batte taxi e noleggio auto nel segmento dei viaggi di lavoro

Naviga SWZ: Home Page » News
News del 25 Gennaio 16 Autore: Pinter
Tutti sappiamo che Uber è stato preso di mira dalle compagnie di taxi, con le quali ha avuto forti scontri in passato un po´ in tutto il mondo: queste ultime hanno sempre accusato Uber di svolgere un servizio “abusivo” e “illegale”, privo di licenze e non conforme agli standard di sicurezza del settore.

Ovviamente una delle motivazioni di tali proteste è probabilmente la paura che un servizio così innovativo possa sottrarre fette importanti del mercato ed ora questa tesi comincia ad essere supportata concretamente dai numeri. Uber sta effettivamente crescendo a discapito dei servizi di taxi che stanno subendo una contrazione d’uso da parte degli utenti business.

In dettaglio, nel 2015 per la prima volta i lavoratori in trasferta o in viaggio di lavoro hanno preferito utilizzare più Uber (41%) che i taxi (20%), superando anche le auto a noleggio (39%). Questo fenomeno però non coinvolge soltanto Uber, ma tutto il mondo della sharing economy: un altro esempio riportato da Certify è AirBnB dichiara che i soggiorni di lavoro sono cresciuti del 259% nello stesso periodo di tempo.

Jeremiah Owyang, CEO di Crowd Companies (intervistato anche da TechEconomy su temi analoghi), ha confermato l’attendibilità dei dati: “È vero che chi viaggia per lavoro è molto attento al budget, ma lo è anche alla velocità ed all´ efficienza”. Inoltre “la maggior parte di queste start-up (legate al mondo della sharing economy, ndr) sono integrate con American Express o con il software Concur per la gestione dei viaggi e dei pagamenti, rendendo semplici le transazioni.”

Uber batte taxi e noleggio auto nel segmento dei viaggi di lavoro - immagine 1

Gli sforzi di Uber per migliorare i propri servizi e per orientarsi anche (ma non solo) verso il mercato business sta dando quindi i suoi frutti: secondo Certify, nel primo trimestre Uber era posizionata al di sotto (per tasso di utilizzo) dei servizi di affitto auto o del trasporto aereo, ma è cresciuta progressivamente ad ogni trimestre inserendosi in prima posizione alla fine dell’anno.

Uber sarebbe inoltre intenzionato ad ampliare il suo servizio includendo nella propria flotta anche gli elicotteri: il primo test verrà condotto in occasione del Festival di Sundance a Park City nello Utah. Le persone che giungeranno in aeroporto potranno prenotare l’elicottero direttamente dall’app per raggiungere il Festival. Sicuramente  un possibile test per un servizio che potrebbe diventare stabile.

I dati positivi registrati per Uber sono un trend importante per un’azienda che sta investendo in tutto il mondo per migliorare la propria offerta e per vincere lunghe e complesse battaglie, anche legali e normative.

Inserisci un commento sul forum Commenta la News sul Forum

Voto:

Categoria: P2P e Web

La Community di SWZone.it

La community con le risposte che cerchi ! Partecipa é gratis !
Iscrizione ForumIscriviti al Forum

Newsletter

Vuoi ricevere tutti gli aggiornamenti di SWZone direttamente via mail ?
Iscrizione NewsletterIscriviti alla Newsletter

NOTIZIE CORRELATE