Tutti contro il Revenge Porn

Naviga SWZ: Home Page » News
News del 09 Agosto 15 Autore: Pinter
Tutti contro il Revenge Porn
Il revenge porn è la pornografia della vendetta, quella pratica di pubblicare in rete materiale imbarazzante come un filmino hard fatto in casa, oppure un’immagine dell’ex nuda. Tutto senza il consenso dell’interessata, spesso condividendo anche nome, indirizzo o riferimenti che facciano capire chi è. Nel 90% dei casi la vittima di revenge porn è una donna.

Già molti colossi della Silicon Valley si sono schierati contro questa pratica, per limitare seriamente la diffusione di contenuti del genere. E dopo Twitter e Google, anche Microsoft ha deciso di adottare misure in tal senso con il suo motore di ricerca Bing. La casa di Redmond ha semplificato la procedura con cui le vittime possono chiedere la cancellazione, tra i risultati delle ricerche, di link che collegano alle immagini. L´accesso sarà rimosso anche quando i contenuti sono condivisi su OneDrive o Xbox Live.

Qualche settimana fa Google ha deciso di pubblicare online un form che può essere facilmente compilato, per chiedere la rimozione di link dal web che rimandano ad immagini personali pubblicate senza il proprio consenso.

Il colosso di Redmond ha deciso di adottare la stessa strategia, annunciando la possibilità per gli utenti che utilizzano Bing di chiedere la rimozione di determinati link che rimandano a questi contenuti.

Si tratta di una misura che di fatto non elimina del tutto il contenuto incriminato, ma impedisce al responsabile della sua pubblicazione di diffonderlo attraverso la condivisione di link, in modo da limitare i danni.

"Sfortunatamente il revenge porn è in crescita nel mondo. Può danneggiare praticamente ogni aspetto della vita di una vittima: relazioni, carriera, attività sociali. Nei casi più gravi e tragici ha anche portato al suicidio", ha scritto Jacqueline Beauchere, a capo dell´ufficio di Microsoft per la sicurezza online, in un post in cui ha annunciato il nuovo meccanismo di segnalazione.
Inserisci un commento sul forum Commenta la News sul Forum

Voto:

Categoria: Sicurezza

La Community di SWZone.it

La community con le risposte che cerchi ! Partecipa é gratis !
Iscrizione ForumIscriviti al Forum

Newsletter

Vuoi ricevere tutti gli aggiornamenti di SWZone direttamente via mail ?
Iscrizione NewsletterIscriviti alla Newsletter

NOTIZIE CORRELATE