Tune Up Utilities 2006

Naviga SWZ: Home Page » News
News del 21 Ottobre 05 Autore: Rostor
Come molti ormai sanno Windows è un sistema operativo che necessita di una certa manutenzione se si vogliono evitare rellentamenti e problemi derivanti dall'uso. Un'ottima soluzione è quella di installare Tune Up Utilities recentemente edito nella versione 2006. Questa suite di strumenti (purtroppo) è reperibile solamente in lingua inglese ed è a pagamento,questo comunque non è un problema se si ha una sufficente conoscenza di Windows e della lingua,comunque la demo è scaricabile su www.tune-up.com ,tentar non nuoce. Ma andiamo nello specifico. Il software è molto facile e veloce da installare. Nella sezione principale del programma troviamo TuneUp System Control,da qui è possibile modificare una grande quantità di parametri di Windows,dalle voci presenti nel menù contestuale alle configurazioni che riguardano la privacy alla completa disinstallazione di Windows Messenger...qui tocca smanettare un po'.Sempre nella stessa finestra troviamo lo Startup Menager che consente di conoscere e modificare i programmi che si avviano automaticamente con Windows.Più sotto il System Information permette di avere un buon numero di informazioni sul proprio computer.Dopodichè con Winstyler si può completamenta personalizzare l'aspetto del desktop scaricando dal sito stili di visualizzazione icone e quant'altro. La sezione Clean up & repair consiste in un tool per la pulizia del disco fisso se pur migliorabile ed il magnifico Registry Cleaner con un motore di scansione rinnovato rispetto alla versione 2004 capace di scovare centinaia di chiavi di registro "orfane" ,a sistema appena installato a me ne ha trovate circa 270... Dopo la pulizia è possibile deframmentare il file di registro con Registry Defrag. Veniamo al System Optimizer,da qui con pochi click è possibile ottimizzare i parametri di Windows specificando l'uso che si fa del computer.Altrettanti click bastano bastano per configurare i settaggi MTU e RWIN in funzione del tipo di connessione ad internet di cui si dispone.MemOptimizer invece gestisce in automatico l'uso della RAM per chi magari ne ha poca in modo che ce ne sia sempre abbastenza per avviare nuovi programmi.Dopo Process Manager,Registry Editor e Uninstall Manager le cui funzioni sono spiegate già nel nome troviamo un'altra funzione importante:il Tune Up Undelete il quale permette di recuperare i files cancellati descrivendo anche la qualità e lo stato di tali files. Segnalo infine 1Click Manteinance che effettua in una sola volta un controllo generico del computer alla ricerca di problemi del registro,files superflui etc. ...Quasi dimenticavo il TuneUp Shredder che cancella definitivamente qualsiasi file...ho sorriso quando ho letto non ricordo dove che la tecnologia dello Shredder è stata brevettata dall' esercito statunitense e rende impossibile il recupero dei files cancellati.... In conclusione...provatelo!Thx Looka
9 - Commento/i sul Forum

Voto:

Categoria: Windows

La Community di SWZone.it

La community con le risposte che cerchi ! Partecipa é gratis !
Iscrizione ForumIscriviti al Forum

Newsletter

Vuoi ricevere tutti gli aggiornamenti di SWZone direttamente via mail ?
Iscrizione NewsletterIscriviti alla Newsletter

NOTIZIE CORRELATE