Troppe notifiche in Windows 10? Ecco come eliminare quelle inutili

Naviga SWZ: Home Page » How To
News del 22 Aprile 17 Autore: Stefano Fossati
Fra le caratteristiche distintive di Windows 10 c’è il suo nuovo sistema di notifiche, inesistente nelle vecche versioni del sistema operativo Microsoft e rinnovato rispetto a quello di Windows 8.1 Ispirate a quelle dei sistemi operativi mobili, da Android a iOS, le notifiche di Windows 10 sono utili non solo nell’utilizzo su tablet ma anche su pc fisso, segnalando l’arrivo di email, tweet, messaggi Facebook, aggiornamenti e quant’altro: ogni app installata, comprese le applicazioni desktop come Outlook 2016 o Adobe Creative Suite può visualizzare messaggi all’utente. Utile, sicuramente, però con l’aumentare dei programmi installati sul pc, aumentano anche le notifiche, con il rischio di essere esposti a un caotico “bombardamento” di messaggi che può distrarci durante il lavoro al computer.

Per fortuna, Windows 10 consente di controllare quali applicazioni possono mostrare notifiche e cosa possono mostrare: se dunque ritenete eccessivo e fastidioso il numero di notifiche che vi appaiono quando siete davanti al pc, vale la pena di spendere qualche minuto per personalizzarle in base alle proprie esigenze.

Troppe notifiche in Windows 10? Ecco come eliminare quelle inutili - immagine 1

La selezione delle notifiche – Dal menu Start selezionate Impostazioni e quindi Sistema; dalla finestra che si apre selezionate, nel menu a sinistra, Notifiche e azioni. Qui potete operare una prima selezione disattivando (o attivando) i suggerimenti di Wndows (sconsigliati, a meno che non siate dei principianti del pc interessati a noiose segnalazioni di alcune funzioni basiche del sistema operativo), le notifiche di tutte le app, quelle nella schermata di blocco e anche sveglie, promemoria e chiamate VoIP nella stessa schermata di blocco; infine, attivando l’opzione "Nascondi notifiche" durante presentazioni farete in modo che Windows non visualizzi le notifiche quando il dispositivo (tablet o pc portatile) è connesso a uno schermo o a un proiettore esterno.

Più in basso è invece presente la sezione “Mostra notifiche da queste app”, con una lista dii voci affiancate da uno slider per abilitare o disabilitare la possibilità per le singole applicazioni di visualizzare messaggi. Se poi si desidera un controllo ancora più selettivo delle possibilità di ogni app, basterà cliccare in questa sezione sul nome di un’applicazione per visualizzare cinque ulteriori opzioni: disattivare o attivare tutte le notifiche dell’app (disattivando questa opzione si disattivano automaticamente anche tutte le successive), disattivare i banner notifiche (in questo caso le notifiche compariranno solo nel Centro notifiche e non mostreranno una finestra popup nel momento in cui vengono generate), Mantieni private le notifiche nella schermata di blocco (non saranno visualizzate le notifiche se la schermata di blocco si attiva dopo un periodo di inattività del computer, preservando così la privacy dei nostri messaggi quando ci si allontana dal computer), Mostra nel centro notifiche e Riproduci un suono all’arrivo della notifica (a volte i suoni delle notifiche che si susseguono possono essere più irritanti delle finestre popup).

Esiste poi un’ulteriore possibilità: fra le “Azioni rapide”, ovvero quei grossi pulsanti nella parte bassa del Centro notifiche, ce n’è una chiamata “Non disturbare”: utile per “silenziare” le notifiche temporaneamente, magari quando si sta facendo un lavoro che richiede concentrazione, per poi riattivarle successivamente premendo lo stesso pulsante, senza che siano comunque modificate le opzioni attivate o disattivate nelle Impostazioni.

La Community di SWZone.it

La community con le risposte che cerchi ! Partecipa é gratis !
Iscrizione ForumIscriviti al Forum

Newsletter

Vuoi ricevere tutti gli aggiornamenti di SWZone direttamente via mail ?
Iscrizione NewsletterIscriviti alla Newsletter

NOTIZIE CORRELATE