Trimestrale Google in positivo, giro dŽaffari e profitti in crescita del 17%

Naviga SWZ: Home Page » News
News del 31 Gennaio 14 Autore: Gianplugged
Trimestrale Google in positivo, giro d´affari e profitti in crescita del 17%
Google presenta i dati della sua ultima trimestrale segnando un giro d´affari nel periodo - che è terminato il 31 dicembre 2013 - pari a 16.86 miliardi di dollari in crescita del 17% rispetto allo stesso periodo del 2012, mentre i profitti sono stati pari a 3.38 miliardi di dollari, evidenziando anche questi una crescita del 17% rispetto ai 2.89 miliardi del Q4 2012. Nonostante la crescita, i dati sono al di sotto delle aspettative.

"Abbiamo finito il 2013 con un altro ottimo trimestre di slancio e di crescita" ha dichiarato il CEO Google Larry Page "Abbiamo fatto grandi progressi in una vasta gamma di prodotti e obiettivi di business. Sono anche molto entusiasta per aver migliorarato la vita delle persone ancora di più con il proseguimento del duro lavoro sull´esperienza utente".

I siti del network di Google hanno generato nel trimestre guadagni per 10.55 miliardi di dollari, in crescita del 22% rispetto allo stesso periodo del 2012. I siti parter hanno invece pesato per 3.53 miliardi di dollari, un +3% rispetto al 2012. I guadagni al di fuori degli USA hanno rappresentato il 56% del totale. I click sugli annunci a pagamento della piattaforma AdWords sono aumentati del 31% anno su anno, mentre il costo medio dei click è diminuito dell´11%.

Trimestrale Google in positivo, giro dŽaffari e profitti in crescita del 17% - immagine 1


Trimestrale Google in positivo, giro dŽaffari e profitti in crescita del 17% - immagine 2

Fonte grafici: TechCrunch
Inserisci un commento sul forum Commenta la News sul Forum

Voto:

Categoria: P2P e Web

La Community di SWZone.it

La community con le risposte che cerchi ! Partecipa é gratis !
Iscrizione ForumIscriviti al Forum

Newsletter

Vuoi ricevere tutti gli aggiornamenti di SWZone direttamente via mail ?
Iscrizione NewsletterIscriviti alla Newsletter

NOTIZIE CORRELATE