Traces Viewer

Naviga SWZ: Home Page » News
News del 16 Luglio 02 Autore: Casper
Traces Viewer
Nel corso della navigazione, Internet Explorer salva una grande varietà di files temporanei in una cache su hard disk utilizzata successivamente per ripescare le informazioni più velocemente, qualora le stesse pagine vengano visitate più volte nel corso della stessa sessione. Risalire a quali files ciascun sito web parcheggia sul computer locale può essere particolarmente interessante, a patto di utilizzare un tool come Traces Viewer 1.0, che associa ciascun elemento della cache al relativo sito di appartenenza. Chissà che dopo aver dato un'occhiata dietro le quinte, qualcuno decida di disattivare la funzionalità di caching offerta da Explorer, ormai largamente superflua e fonte di possibili rischi per la sicurezza. Freeware in inglese, compatibile con Microsoft Windows 95/98/2000/NT e probabilmente anche XP. Richiede almeno Explorer 4.x.
4 - Commento/i sul Forum

Voto:

Categoria: Windows

La Community di SWZone.it

La community con le risposte che cerchi ! Partecipa é gratis !
Iscrizione ForumIscriviti al Forum

Newsletter

Vuoi ricevere tutti gli aggiornamenti di SWZone direttamente via mail ?
Iscrizione NewsletterIscriviti alla Newsletter

NOTIZIE CORRELATE