Ticwatch, uno smartwatch piccolo, ma molto innovativo

Naviga SWZ: Home Page » Mobile
News del 20 Novembre 15 Autore: Pinter
Un gruppo di ex dipendenti Google ha formato Mobvoi, una startup che ha creato uno smartwatch poco costoso e basato su un promettente sistema operativo sviluppato in casa. Ticwatch è un orologio intelligente che rivoluzionerà il nostro modo di vedere la tecnologia al polso, anche se al momento parla solo cinese.

Mobvoi è nata due anni fa e si è specializzata nello sviluppo di tecnologie e algoritmi per il riconoscimento vocale: in poco tempo si è ritagliata uno spazio di tutto rilievo nel panorama locale, acquisendo sempre più importanza e visibilità fino a quando, il mese scorso, da Mountain View è arrivata un’offerta di collaborazione sotto forma di investimento milionario.

L’orologio è basato sul sistema operativo fatto in casa Ticwear ed è già un prodotto funzionante. L’interfaccia è semplice ma ricca di funzionalità, e il sistema è compatibile anche con le app Android per smartphone.

Ticwatch, uno smartwatch piccolo, ma molto innovativo - immagine 1
Oltre al display, davvero piccolo e che però rende difficoltoso l´uso delle app, è tondo da 1,5 pollici e 320×320 pixel, anche l’esterno della scocca in acciaio è sensibile al tocco: sfiorandolo si fanno scorrere le informazioni sul display nella direzione corrispondente.

Ticwatch si può inoltre controllare con la voce, tramite la quale si attivano chiamate, traduzione istantanea e ricerca in Rete di locali, informazioni meteo e molto altro.

Il gadget al momento è disponibile solo sul mercato cinese: il sistema operativo e il riconoscimento vocale supportano solo questo linguaggio. Laggiù si può acquistare all’equivalente di circa 150 euro, ma Mobvoi punta a diffonderlo anche nel resto del mondo. L’alleanza con Google potrebbe servire proprio a questo.







La Community di SWZone.it

La community con le risposte che cerchi ! Partecipa é gratis !
Iscrizione ForumIscriviti al Forum

Newsletter

Vuoi ricevere tutti gli aggiornamenti di SWZone direttamente via mail ?
Iscrizione NewsletterIscriviti alla Newsletter

NOTIZIE CORRELATE