Terremoto, boom di post sui social: Facebook attiva Safety Check

Naviga SWZ: Home Page » News
News del 25 Agosto 16 Autore: Stefano Fossati
Il terremoto che ha devastato la zona fra Lazio, Marche e Umbria ha provocato una valanga di post sui social network. A partire da Twitter, dove ha dominato i trending topic del giorno: in base ai dati del servizio di monitoraggio Blogmeter, fino alle 17 di mercoledì sono stati oltre 550mila i tweet inviati dall´Italia relativi al sisma, con l´hashtag #PrayForItaly in testa ai trend a livello mondiale. I primissimi post sul terremoto registrati nella notte sono stati quelli di utenti svegliati dalla prima scossa a Roma e Firenze.

I tweet più virali sono stati quello di Papa Francesco che esprimeva dolore e vicinanza "a tutte le persone presenti nei luoghi toccati dal terremoto", quelli della Croce Rossa e di Palazzo Chigi con le indicazioni utili su cosa fare in caso di terremoto e i numeri della Protezione Civile per le emergenze, ma anche il tweet dei cantanti amatissimi dai teenager Benji e Fede, che hanno espresso vicinanza e solidarietà per le vittime.

Terremoto, boom di post sui social: Facebook attiva Safety Check - immagine 1

Anche su Google, immediatamente dopo la prima scossa delle 3.36, i navigatori hanno iniziato a cercare informazioni legate al terremoto. Durante la giornata, i trend hanno mostrato, fra le domande più ricorrenti al motore di ricerca, "cosa fare in caso di terremoto" e "dove si trova Amatrice", uno dei comuni più colpiti dalla scossa.

Facebook, da parte sua, ha prontamente attivato il servizio "Safety Check" per permettere agli utenti di far sapere a parenti e amici che stanno bene in caso di emergenze, lo stesso già utilizzato ad esempio durante gli attacchi terroristici in Francia, Belgio e Turchia, ma anche di altre calamità naturali in diversi Paesi.

Tornando a Twitter, secondo quanto riferito all´agenzia Ansa dall´analista Vincenzo Cosenza, gli hashtag più utilizzati in Italia nelle ore successive alla tragedia sono stati #terremoto, apparso in 420mila tweet di oltre 100mila utenti, #amatrice (40mila tweet), #rieti (20mila) e #accumoli (15mila).
Inserisci un commento sul forum Commenta la News sul Forum

Voto:

Categoria: P2P e Web

La Community di SWZone.it

La community con le risposte che cerchi ! Partecipa é gratis !
Iscrizione ForumIscriviti al Forum

Newsletter

Vuoi ricevere tutti gli aggiornamenti di SWZone direttamente via mail ?
Iscrizione NewsletterIscriviti alla Newsletter

NOTIZIE CORRELATE