Telegram contro il terrorismo: cancella 78 canali collegati all´ISIS

Naviga SWZ: Home Page » News
News del 20 Novembre 15 Autore: Pinter
Telegram colpisce ed affonda 78 canali legati all’ISIS grazie alla collaborazione degli utenti: la comunità del web  ha segnalato i canali. Però, purtroppo le chat e i gruppi privati restano  irraggiungibili e continua il dibattito intorno al giusto bilanciamento tra privacy e sicurezza pubblica.

Telegram ha annunciato di aver bloccato 78 canali correlati ad azioni e comunicazioni dell’ISIS, diffusi in 12 lingue diverse, inoltre  ha sempre sottolineato la “sicurezza” del suo servizio, ovvero l’impossibilità di riuscire a “bucare” esternamente le comunicazioni private fra gli utenti.

Purtroppo questa sicurezza, se da una parte tutela la privacy degli utenti, dall’altra parte rappresenta un terreno ideale per tutti i malintenzionati che vogliono sfruttare l’impenetrabilità del sistema per scopi criminali.

Telegram contro il terrorismo: cancella 78 canali collegati all´ISIS - immagine 1
Sarebbero state le segnalazioni degli utenti all’indirizzo abuse@telegram.org ad avere consentito all’azienda di individuare canali legati al sedicente stato islamico.

Adesivi, canali e bot sono infatti pubblici e nel caso di comunicazioni ed utilizzi illegali, è possibile usare questi elementi per comprendere chi usa Telegram in maniera illecita. Purtroppo però le chat e i gruppi restano comunque privati ed è impossibile per l’azienda individuarli, e quindi è anche impossibile per la comunità segnalarli, non essendo possibile accedervi. Per non parlare delle chat segrete, in grado addirittura di autodistruggersi con i loro messaggi, senza lasciare traccia.

Telegram è tutt´ora usata attivamente per gestire le comunicazioni fra i terroristi e per raccogliere anche finanziamenti per acquistare armi e materiale usato dai jihadisti.
Notizia che solleva per l’ennesima volta il dibattito su quanto sia giusto rinunciare alla sicurezza in nome della privacy personale.
Inserisci un commento sul forum Commenta la News sul Forum

Voto:

Categoria: Sicurezza

La Community di SWZone.it

La community con le risposte che cerchi ! Partecipa é gratis !
Iscrizione ForumIscriviti al Forum

Newsletter

Vuoi ricevere tutti gli aggiornamenti di SWZone direttamente via mail ?
Iscrizione NewsletterIscriviti alla Newsletter

NOTIZIE CORRELATE