Notizia Precedente
Yahoo blocca gli Ad Blocker
Notizia Successiva
Yandex contro Google

TeamViewer QuickSupport come controllare lo smartphone da remoto

Naviga SWZ: Home Page » Mobile
News del 23 Novembre 15 Autore: Fabio Ferraro
Abbiamo già visto in precedenza come controllare un computer in remoto tramite uno smartphone, grazie all’ app di teamviewer (“link articolo teamviewer app”).

In questo articolo, mostreremo come è possibile gestire da pc tramite accesso remoto uno smartphone attraverso l’app Teamviewer QuickSupport.
Installiamo sul dispositivo da controllare questa app, al primo avvio ci verrà richiesto di installare una add-on specifico in base alla marca del nostro dispositivo (ad esempio, per un Galaxy S5 si dovrà scaricare l’add-on “QS Add-on: Samsung”).
Scarichiamolo e avviamo QuickSupport, che mostrerà l’ID dello smartphone. Avremo la possibilità di inviare questo ID tramite sms, whatsapp, email etc… . Da qui potremo accedere anche alle impostazioni (raggiungibili cliccando sul tasto posizionato nel vertice alto a destro della schermata) in cui potremo recuperare informazioni sulla app, attivare l’udp e accedere ad un registro degli eventi.

TeamViewer QuickSupport come controllare lo smartphone da remoto - immagine 1

Ottenuto l’Id del dispositivo mobile, spostiamoci sul computer, avviamo TeamViewer (per chi non lo abbia, scaricabile dal sito https://www.teamviewer.com/it/download/windows.aspx ), e nel box “Id Interlocutore” inseriamo l’Id mostrato da QuickSupport. Selezioniamo “controllo remoto“ e clicchiamo su “Collegamento con l’interlocutore”.

TeamViewer QuickSupport come controllare lo smartphone da remoto - immagine 2

Verrà visualizzata sul dispositivo mobile una richiesta di consenso per accedere in remoto da teamviewer. Premiamo su “consenti” e si avvierà la connessione del pc allo smartphone.

TeamViewer QuickSupport come controllare lo smartphone da remoto - immagine 3

Sullo schermo del computer ci verrà mostrato una schermata da cui avremo accesso a più strumenti:

Da “trasferimento file” potremo copiare file dal pc allo smartphone e viceversa;

Premendo su “pannello di controllo” avremo accesso ad informazioni relative al dispositivo mobile;

Dalla schermata “controllo remoto“ avvieremo la condivisione dello schermo dello smartphone sul computer. Da qui avremo completo accesso al dispositivo, avviare app, e utilizzare qualsiasi impostazione del telefono. Avremo la possibilità di visualizzare a tutto schermo, modificare la qualità della trasmissione (e poter decidere se dare priorità a velocità o qualità d’immagine), catturare un’immagine della schermata e registrare un video relativo alle nostre attività in remoto. Per interagire con lo schermo touch del dispositivo basterà utilizzare, simulando i tocchi del dito, il cursore del mouse.

Tramite “cattura schermata” invieremo al dispositivo mobile una richiesta di effettuare uno screen. Appena fatta, verrò visualizzata automaticamente sul pc.

Da “app” potremo visualizzare e disinstallare le app presenti nello smartphone.

TeamViewer QuickSupport come controllare lo smartphone da remoto - immagine 4

Potremo inoltre poter utilizzare un servizio di messaggistica istantanea per comunicare con il possessore del dispositivo.
TeamViewer QuickSupport è un ottimo strumento, gratuito, fluido e versatile. Potremo prestare assistenza ai dispositivi di amici e parenti o anche trasferire file dal nostro smartphone al computer, o viceversa, in modo facile e veloce. Da usare.
Inserisci un commento sul forum Commenta la News sul Forum

Voto:

OS: Windows, Linux, Mac,Android,IOS,BB

La Community di SWZone.it

La community con le risposte che cerchi ! Partecipa é gratis !
Iscrizione ForumIscriviti al Forum

Newsletter

Vuoi ricevere tutti gli aggiornamenti di SWZone direttamente via mail ?
Iscrizione NewsletterIscriviti alla Newsletter

News Collegate