Taylor Swift porterà l´album 1989 su Apple Music

Naviga SWZ: Home Page » News
News del 26 Giugno 15 Autore: Pinter
Taylor Swift porterà l´album 1989 su Apple Music
La cantante ha fatto pace con il colosso della musica di Cupertino: 1989, l’album più venduto di Taylor Swift, sarà su Apple Music. La cantante della Pennsylvania ha fatto sapere personalmente con un Tweet di avere deciso di sbarcare sul servizio di musica in streaming  della Mela «Dopo i fatti di questa settimana».

Il riferimento è alla vicenda che ha contrapposto la Swift ad Apple, apertasi in tono minore, quando la Swift, lo scorso venerdì, aveva reso noto che solo alcune delle sue canzoni sarebbero state messe a disposizione degli abbonati, non però il menzionato 1989. La situazione è poi esplosa tra sabato e domenica quando era stata pubblicata una lettera aperta con la quale la cantante accusava l’azienda della Mela di avere totalmente sbagliato a non versare nulla agli stessi artisti per i primi tre mesi gratuiti che spettano a tutti coloro che attivano il servizio in forma sperimentale. «Noi non ti chiediamo iPhone gratis – diceva la Swift – tu non chiederci la musica gratis». Un invito raccolto immediatamente da Apple che in men che non si dica, con unTweet di Eddy Cue, aveva cambiato rotta, annunciando il pagamento delle royalties anche nel periodo gratuito.

Inizialmente, la Swift aveva deciso di non portare su Apple Music il suo album più famoso, proprio come forma di protesta verso l’azienda, rea di non aver ascoltato le lamentele degli artisti minori e delle case discografiche indipendenti. Apple ha poi fatto marcia indietro, decidendo di pagare 0,02 centesimi di dollari per ogni brano riprodotto su Apple Music durante i 90 giorni di prova gratuita.

La Swift, come noto, è una storica nemica dello streaming. Le sue canzoni non sono disponibili su Spotify e su altri servizi. Il fatto che lo siano su Apple Music è quindi una vera novità, non una esclusiva come precisa la stessa cantante: «Semplicemente è la prima volta che sento nel mio intimo che è giusto dare il mio album per lo stream. Grazie Apple per avere cambiato opinione».

L’album in questione però non sarà invece presente su Spotify e Rdio, almeno per il momento.
Inserisci un commento sul forum Commenta la News sul Forum

Voto:

Categoria: P2P e Web

La Community di SWZone.it

La community con le risposte che cerchi ! Partecipa é gratis !
Iscrizione ForumIscriviti al Forum

Newsletter

Vuoi ricevere tutti gli aggiornamenti di SWZone direttamente via mail ?
Iscrizione NewsletterIscriviti alla Newsletter

NOTIZIE CORRELATE