Sulle automobili una tecnologia che salva i ciclisti

Naviga SWZ: Home Page » Tech
News del 23 Dicembre 14 Autore: Pinter
Sulle automobili una tecnologia che salva i ciclisti
Volvo ha lavorato in collaborazione con le aziende svedesi Ericsson (produttore di apparecchiature di rete) e POC (un produttore di attrezzature sportive) per mettere a punto un sistema di comunicazione fra le sue automobili e i caschi protettivi. Sarà presentato ufficialmente al CES di Las Vegas e mira ad abbassare il tasso di incidenti che coinvolge auto e biciclette.

L´idea è semplice: avvisare con sufficiente anticipo il guidatore dell´auto che c´è una bicicletta in una posizione che potrebbe essere coinvolta in un´eventuale collisione - per esempio dietro a una curva o in un punto morto degli specchietti - e allo stesso tempo allertare il ciclista del fatto che un´auto gli si sta avvicinando.

Come, è abbastanza semplice: le vetture Volvo hanno già in dotazione il sistema City Safety, che si serve di un radar, di una telecamera e appositi sensori per rilevare la presenza di ciclisti e frenare in caso d´impatto imminente. I caschi per ciclisti saranno in grado di "comunicare" con l´auto tramite app per smartphone dedicate, condividere le informazioni e quindi accendere una spia luminosa sul casco che avverta il ciclista del pericolo.

Sulle automobili una tecnologia che salva i ciclisti - immagine 1

La Community di SWZone.it

La community con le risposte che cerchi ! Partecipa é gratis !
Iscrizione ForumIscriviti al Forum

Newsletter

Vuoi ricevere tutti gli aggiornamenti di SWZone direttamente via mail ?
Iscrizione NewsletterIscriviti alla Newsletter

NOTIZIE CORRELATE