Su eBay si fa shopping in realtà virtuale

Naviga SWZ: Home Page » Mobile
News del 24 Maggio 16 Autore: Stefano Fossati
EBay lancia la prima app di ecommerce in realtà virtuale. Anche se, per ora, solo per i consumatori australiani grazie alla partnership con Myer, la più grande catena di grandi magazzini d’Australia: il nuovo VR store di eBay offre infatti 12.500 prodotti dell’assortimento di Myer (dall’abbigliamento all’elettronica, dai cosmetici all’utensileria), che possono essere “esplorati”, selezionati e inseriti nel carrello solo con i movimenti della testa, ovviamente utilizzando un visore per la realtà virtuale.

Per portare gli australiani nel suo store virtuale, eBay sta distribuendo nel Paese 20mila visori Cardboard, chiamati “Shoptacles”. Lo store in sé non è una riproposizione in realtà virtuale di un grande magazzino tradizionale, ma è costituito da una serie di nuvole tridimensionali, ognuna delle quali ospita un prodotto: puntando lo sguardo su un articolo, vengono visualizzati dettagli e prezzi, con la possibilità di aggiungerlo al proprio carrello semplicemente con uno sguardo. Circa 120 prodotti, fra l’altro, sono riprodotti in 3D, così da poter essere studiati a 360 gradi. Alla fine, per completare la transazione, sarà necessario estrarre lo smartphone dal visore, ma eBay assicura che sta studiando delle possibili soluzioni di pagamento direttamente all´interno del mondo virtuale.

Su eBay si fa shopping in realtà virtuale - immagine 1

L’iniziativa australiana rappresenta ovviamente un esperimento per eBay, che studierà come gli utenti dei 20mila “Shoptacles” utilizzeranno l’interfaccia dello store virtuale ed esplorerà le possibilità di personalizzarne aspetto e contenuti a seconda delle preferenze di ogni singolo consumatore. “Crediamo che il prossimo canale del retail sarà virtuale”, spiega Steve Brennen, direttore marketing e retail innovation di eBay; “Non realizziamo giochini, se i retailer in futuro adotteranno una strategia multicanale, questa includerà il mondo virtuale”.

Secondo il manager, lo shopping in realtà virtuale inizierà a entrare nelle abitudini degli utenti nel giro di un paio di anni. E naturalmente eBay ci sarà. Ovvio aspettarsi, quindi, che il colosso dell’ecommerce possa proporre qualcosa di simile in futuro anche negli altri Paesi in cui è presente, Italia compresa.

La Community di SWZone.it

La community con le risposte che cerchi ! Partecipa é gratis !
Iscrizione ForumIscriviti al Forum

Newsletter

Vuoi ricevere tutti gli aggiornamenti di SWZone direttamente via mail ?
Iscrizione NewsletterIscriviti alla Newsletter

NOTIZIE CORRELATE