Su Facebook Messenger arrivano i messaggi segreti: perfetti per chattare con l´amante

Naviga SWZ: Home Page » News
News del 11 Luglio 16 Autore: Stefano Fossati
Dopo averla inclusa di default in Whatsapp, Facebook porta la crittografia end-to-end anche sull´altra sua piattaforma di messaggistica, Messenger. La possibilità di proteggere le conversazioni rendendo indecifrabili i messaggi a chiunque se non ai partecipanti alla chat si accompagna a un´altra novità "salva privacy": la possibilità, attivabile dall´autore, di far sì che un messaggio si auto-cancelli dopo un certo tempo, una funzionalità che ricorda molto la caratteristica distintiva della concorrente Snapchat. Entrambe le nuove opzioni sono attualmente in fase di test su un ristretto numero di utenti, anche se la sperimentazione sarà allargata nel corso dell’estate con l’obiettivo di arrivare successivamente al rilascio del nuovo servizio a tutti i 900 milioni di utenti attivi mensili della piattaforma.

Coloro che possono già attivarla devono innanzi tutto scegliere un dispositivo su cui utilizzarla, dal momento che i messaggi inviati vengono memorizzati su quest’ultimo; i messaggi marcati per essere cancellati, in ogni caso, vengono cancellati anche dal dispositivo. A differenza di Whatsapp, su Messenger le conversazioni "segrete" sono opzionali, vale a dire che (almeno in questa fase) sono gli utenti ad abilitare l´opzione all´inizio di uno scambio di messaggi per criptare la discussione: la modalità di default su Messenger resta comunque quella non criptata. “Le conversazioni segrete possono essere lette su un solo device e ammettiamo che potrebbero non rappresentare un’esperienza ottimale per alcuni”, riconoscono i responsabili di Facebook.

Su Facebook Messenger arrivano i messaggi segreti: perfetti per chattare con l´amante - immagine 1

Fra gli ambiti di possibile applicazione della nuova funzionalità, il social network cita comunicazioni contenenti informazioni di carattere finanziario o sanitario, per le quali è richiesta una particolare tutela della privacy. Anche se, nel caso dei messaggi con "autodistruzione", qualcuno ha pensato innanzi tutto alle comunicazioni fra amanti “clandestini”… In ogni caso, al momento non è possibile criptare foto, video e gif inviati attraverso la piattaforma.

Una volta che la nuova funzionalità sarà resa disponibile per tutti, vi sarà anche un sistema per segnalare eventuali abusi. Facebook sottolinea che la società non avrà accesso ai messaggi di testo degli utenti, a meno che questi ultimi non decidano volontariamente di riportare la conversazione. La crittografia end-to-end, come per Whatsapp, è basata sul protocollo Signal di Open Whisper Systems.
Inserisci un commento sul forum Commenta la News sul Forum

Voto:

Categoria: P2P e Web

La Community di SWZone.it

La community con le risposte che cerchi ! Partecipa é gratis !
Iscrizione ForumIscriviti al Forum

Newsletter

Vuoi ricevere tutti gli aggiornamenti di SWZone direttamente via mail ?
Iscrizione NewsletterIscriviti alla Newsletter

NOTIZIE CORRELATE