Spotify si trasferisce sul cloud di Google

Naviga SWZ: Home Page » News
News del 26 Febbraio 16 Autore: Pinter
Spotify si prepara al trasloco; l’annuncio arriva dal suo sito dove spiega che sta lavorando per spostare il suo catalogo su Google Cloud Platform, con una vera e propria collaborazione tra il colosso dello streaming musicale e la piattaforma cloud di BigG.

Mantenere in attività una piccola data farm ha delle spese pazzesche per una società, motivo per cui stiamo assistendo sempre più ad un accentramento dei servizi verso server proprietari di una singola azienda.

Fino ad oggi, spiega Spotify, il catalogo era distribuito su vari date center, acquistati o “affittati” via via che il servizio cresceva. Un’operazione convenzionale ma che sulla scala di un servizio come quello di Spotify diventa difficile da gestire.

Spotify attraverso un post sul proprio blog, ha annunciato che sta eliminando completamente i propri server spostando tutta l’infrastruttura presso Google ed affidandosi al servizio Google Cloud Platform.

Spotify si trasferisce sul cloud di Google - immagine 1
 
Passare al cloud, dove buona parte della gestione tecnica è in mano al fornitore, sembra essere il futuro dei servizi online. Netflix ha da poco annunciato che tutta la sua piattaforma è stata spostata su Amazon Web Services.

Spotify pur passando su Google Cloud Platform continuerà ad utilizzare il Simple Storage Service di Amazon per archiviare i propri file musicali. Tale  manovra, secondo Spotify, non intaccherà il servizio anzi ne permetterà la più facile espansione.

Inoltre, effettuerà lo streaming comunque attraverso CloudFront di Amazon. La migrazione riguarderà l´infrastruttura di base ed il back-end, che viene utilizzata dai gestori per memorizzare ed elaborare i dati. Il trasferimento attualmente avrebbe riguardato solo 250.000 su 75 milioni, e verrà completato nel giro di un anno e mezzo.

Insomma, lasciare nelle mani le questioni tecniche all´esterno per concentrarsi esclusivamente sulla questione commerciale sarà di grande beneficio non solo per gli utenti finali ma... anche per le casse societarie.
Inserisci un commento sul forum Commenta la News sul Forum

Voto:

Categoria: P2P e Web

La Community di SWZone.it

La community con le risposte che cerchi ! Partecipa é gratis !
Iscrizione ForumIscriviti al Forum

Newsletter

Vuoi ricevere tutti gli aggiornamenti di SWZone direttamente via mail ?
Iscrizione NewsletterIscriviti alla Newsletter

NOTIZIE CORRELATE