Sopravvivere alla chiusura di Google Reader

Naviga SWZ: Home Page » Articoli
Articolo del 10 Luglio 13 Autore: Gianplugged - 12351 letture
Dal primo luglio scorso Google Reader ha chiuso i battenti. La decisione ha suscitato forti polemiche, ma le proteste degli utenti non hanno fatto fare marcia indietro a Mountain View, che ha motivato la messa offline di Reader con il numero troppo basso di utenti, che non avrebbe giustificato il proseguimento del servizio.

Google ha offerto la possibilità di scaricare una copia dei dati di Reader in un file XML attraverso Google Takeout. Otre ai dati dei feed RSS gli utenti hanno avuto la possibilità di scaricare, come file JSON, altre informazioni quali gli elementi contrassegnati come speciali e condivisi, le note create e l´elenco delle persone seguite e che seguivano l´account.

Con questi dati a disposizione è quindi possibile migrare verso altri servizi. Il mercato offre differenti soluzioni alternative molto valide, che stanno crescendo in modo esponenziale dopo la chiusura di Reader. In questo articolo passeremo in rassegna alcune di queste alternative.



[  [1] 2  3  4  5     Successiva »   ]

Pagine Totali: 5

La Community di SWZone.it

La community con le risposte che cerchi ! Partecipa é gratis !
Iscrizione ForumIscriviti al Forum

Newsletter

Vuoi ricevere tutti gli aggiornamenti di SWZone direttamente via mail ?
Iscrizione NewsletterIscriviti alla Newsletter

News Collegate