SignAloud, i guanti tech che fanno parlare il linguaggio dei segni

Naviga SWZ: Home Page » Video
News del 28 Aprile 16 Autore: Lemelson MIT
SignAloud, i guanti tech che fanno parlare il linguaggio dei segni Thomas Pryor and Navid Azodi dell´ Università di Washington, studenti del secondo anno, hanno inventato dei guanti che traducono in audio il linguaggio dei segni.Per questo hanno vinto 10mila dollari del premio Lemelson MIT.
I guanti “SignAloud”,  contengono dei sensori che registrano i gesti della mano e li inviano via Bluetooth a un computer che li analizza e li decodifica in un database dove sono  contenuti i movimenti della lingua dei segni. Quando il computer li ha associati alla parola li recita grazie ad un autoparlante.






La Community di SWZone.it

La community con le risposte che cerchi ! Partecipa é gratis !
Iscrizione ForumIscriviti al Forum

Newsletter

Vuoi ricevere tutti gli aggiornamenti di SWZone direttamente via mail ?
Iscrizione NewsletterIscriviti alla Newsletter

NOTIZIE CORRELATE