Shutter: come automatizzare gli eventi del tuo pc

Naviga SWZ: Home Page » How To
News del 04 Febbraio 16 Autore: Fabio Ferraro
La possibilità di automatizzare gli eventi nel nostro pc può risultare molto comoda. Ad esempio, quando avviamo un’operazione molto lunga che non richiede il nostro intervento (ad esempio la deframmentazione dei dischi o la copia di un file di grandi dimensioni), potremmo lasciare che la macchina operi per poi impostarne lo spegnimento. O anche, potremmo metterci nel letto e guardare un film sul computer, settando che al termine della riproduzione si spenga automaticamente o abbassi il volume ad una determinata ora. Grazie a Shutter, saremo in possesso di un potente strumento in grado di creare un vasto numero di automazioni.

Caratterizzato da una semplice interfaccia grafica, Shutter, disponibile in versione installer o portable, ci permette di settare un’azione in seguito a una vasta scelta di eventi.

Shutter: come automatizzare gli eventi del tuo pc - immagine 1

Fra gli eventi, potremo scegliere, oltre al classico countdown, un determinato orario, una bassa percentuale di utilizzo della cpu in un determinato lasso di tempo, il termine della fase di scrittura sull’hard disk, l’inattività di sistema, l’apertura o la chiusura di una finestra o di un processo, l’utilizzo della rete internet e, nel caso in cui utilizzassimo un portatile, una bassa percentuale di batteria o la chiusura del coperchio.

Shutter: come automatizzare gli eventi del tuo pc - immagine 2

Al verificarsi di uno o più di questi eventi, potremo impostare diverse azioni: l’arresto, il riavvio di sistema (anche forzando la chiusura delle applicazioni aperte), il log-out, l’ibernazione o lo stato di sleep, lo spegnimento del monitor, l’avvio dello screensaver o l’abbassamento del volume.

Ancora, potremo creare un segnale di allarme, un messaggio visualizzabile a schermo per un lasso di tempo impostabile, avviare la riproduzione di un suono, di un programma, l’apertura di un file, la chiusura di una finestra o chiusura di un processo.

Shutter: come automatizzare gli eventi del tuo pc - immagine 3

Come è facile capire dalla lunga lista di eventi e azioni possibili, Shutter è uno strumento molto versatile, questo però senza compromettere la facilità di utilizzo. Infatti, per creare un automatismo, basterà avviare il programma, add-are uno degli eventi disponibili nella sezione “Event” e l’azione corrispondente nella sezione “Action”. Clicchiamo infine su start per avviare l’automazione.

Shutter: come automatizzare gli eventi del tuo pc - immagine 4

Per velocizzare l’attivazione delle nostre automatizzazioni, potremo creare dei link sul desktop. Interessante la possibilità di effettuare delle operazioni da remoto, utilizzando un’interfaccia web e inserendo delle credenziali.

Shutter è uno strumento potente che, nonostante non localizzato in italiano, risulta semplice da usare. Avremo a disposizione una versione gratuita con alcune limitazioni o la pro.
Inserisci un commento sul forum Commenta la News sul Forum

Voto:

Dimensioni: 1 MB

OS: Windows

La Community di SWZone.it

La community con le risposte che cerchi ! Partecipa é gratis !
Iscrizione ForumIscriviti al Forum

Newsletter

Vuoi ricevere tutti gli aggiornamenti di SWZone direttamente via mail ?
Iscrizione NewsletterIscriviti alla Newsletter

NOTIZIE CORRELATE