Secondo il presidente di Google, internet scomparirà

Naviga SWZ: Home Page » News
News del 30 Gennaio 15 Autore: Pinter
Secondo il presidente di Google, internet scomparirà
Eric Schmidt, ex Ceo e attuale presidente di Google, è stato interrogato sul futuro del web durante un incontro al World Economic Forum di Davos, in Svizzera. “Risponderò in modo molto semplice: la rete sparirà” ha risposto Schmidt. 

Ovviamente il pubblico è rimasto immobilizzato a queste parole. Ma le precisazioni sono arrivate subito dopo: “la rete più che scomparire troverà un nuovo spazio – ha aggiunto Schmidt – meno intrusivo, per essere presente tutto intorno a noi”.

Insomma, in altre parole a scomparire sarà Internet nel modo in cui veniva interpretato fino a poco tempo fa: un approdo “esterno” al nostro modo di vivere, da utilizzare per lavorare o per mantenere relazioni sociali.

“Ci saranno così tanti indirizzi IP, device, sensori, tecnologie indossabili, cose con cui interagire che non avrà più senso. Sarà parte della nostra vita per tutto il tempo. Immaginate di entrare in una stanza, dinamica, con la quale si può interagire”.
Oggi Internet è parte integrante delle nostre esistenze, tanto che – prosegue il top manager di Google – non è possibile “isolarsi dalla rete. (…) Internet permetterà di far emergere un mondo altamente personalizzato, totalmente interattivo e decisamente interessante”.

Più che una "sparizione" è in realtà una vera e propria "metabolizzazione" del web.

Schmidt si è riferito "all’Internet delle cose" (IoT), che mette in connessione gli oggetti rendendoli “intelligenti”. Telefoni, orologi, termostati, lampadine, tutto può essere programmato per lavorare in autonomia, nell’ottica di migliorare l’efficienza. Schmidt crede che le interazioni con questi device avverranno senza soluzione di continuità.
Inserisci un commento sul forum Commenta la News sul Forum

Voto:

Categoria: P2P e Web

La Community di SWZone.it

La community con le risposte che cerchi ! Partecipa é gratis !
Iscrizione ForumIscriviti al Forum

Newsletter

Vuoi ricevere tutti gli aggiornamenti di SWZone direttamente via mail ?
Iscrizione NewsletterIscriviti alla Newsletter

NOTIZIE CORRELATE