Scattare foto inquadrando con le dita? I nuovi Google Glass lo renderanno possibile!

Naviga SWZ: Home Page » Tech
News del 30 Luglio 15 Autore: Pinter
Scattare foto inquadrando con le dita? I nuovi Google Glass lo renderanno possibile!
Scattare le foto inquadrando con le dita? Questa potrebbe essere una delle nuove funzioni dei nuovi Google Glass.

Non è chiaro se servirà solo per richiedere la foto al dispositivo o delineerà anche i bordi della foto, ma in quest’ultimo caso, oltre a rappresentare un modo molto simpatico per scattare una foto, sarà anche funzionale, permettendoci di decidere la grandezza dello scatto.

Spesso capita di impersonarsi registi e imitare i grandi nomi del cinema spostandosi su un improvvisato set con le dita posizionate come per inquadrare una scena, formando con il pollice e l’indice delle due mani un quadrato. E’ un gesto ormai divenuto molto conosciuto, quindi BigG avrebbe inserito questo genere di gestures nel progetto dei nuovi Glass, con i quali sarà possibile inquadrare e scattare una foto proprio in questo modo. 
 
Se nella Explorer Edition bastava fare l’occhiolino per scattare una foto di quello che avevamo davanti, se questo brevetto venisse implementato, in futuro sarà possibile effettuare lo scatto semplicemente inquadrando il soggetto con le dita (come si vede spesso fare ai registi nei film per trovare la giusta inquadratura): il dispositivo riconoscerà la gesture e salverà solo la porzione da esse contenuta.

Sarà possibile eseguire scatti in orizzontale o in verticale, a seconda dell’orientamento delle dita, ma anche ottenere scatti dalle forme “particolari”: se si metteranno le dita a forma di “O”, ad esempio, si otterrà un’immagine circolare.

La Community di SWZone.it

La community con le risposte che cerchi ! Partecipa é gratis !
Iscrizione ForumIscriviti al Forum

Newsletter

Vuoi ricevere tutti gli aggiornamenti di SWZone direttamente via mail ?
Iscrizione NewsletterIscriviti alla Newsletter

NOTIZIE CORRELATE