Scanbot, come trasformare lo smartphone in uno scanner tascabile

Naviga SWZ: Home Page » Mobile
News del 27 Novembre 15 Autore: Fabio Ferraro
Usiamo i nostri smartphone per tutto, e perché non usarli anche per scansionare i nostri documenti? Abbiamo già parlato dell´importanza che i dispositivi mobili hanno acquisito nel campo della gestione dei nostri dati. Grazie ad alcune app tipo QUESTA, abbiamo la possibilità di gestire e creare documenti ovunque noi siamo.

Ma se dobbiamo digitalizzare documenti presenti in forma cartacea?

Scanbot è un app che trasforma il nostro dispositivo in uno scanner, utilizzandone la fotocamera e permettendoci di salvare in PDF. Andiamo a scaricare quindi scanbot dal Playstore.

Una volta avviata, visualizzeremo un breve tutorial che ci spiegherà le funzioni basi del software.
Successivamente, si avvierà la fotocamera e potremo già iniziare a utilizzare l´app. Basterà puntare l´obiettivo del nostro dispositivo sopra il documento e Scanbot sarà in grado di riconoscerlo autonomamente, senza doverci preoccupare di dover inquadrare scrupolosamente il foglio.
Scanbot è in grado di gestire la prospettiva, permettendoci di scannerizzare un documento anche da posizione obliqua, evitandoci ad esempio di coprire la fonte di luce col nostro dispositivo.
Potremo comunque anche bypassare il controllo automatico e scattare la foto del documento in qualsiasi momento premendo sul tasto a forma di cerchio. Inoltre c´è la possibilità di attivare il flash e il riconoscimento dei codici QR.

Scanbot, come trasformare lo smartphone in uno scanner tascabile - immagine 1

Una volta digitalizzato il documento potremo scegliere se abbinare al file creato una nuova digitalizzazione (documenti multi pagina) o salvare il file in PDF. Potremo modificare l’ordine delle pagine scannerizzate semplicemente tappandoci sopra e spostandole.

Potremo salvare il documento appena creato sul dispositivo o condividerlo tramite email o diversi servizi cloud.
Avremo la possibilità di modificarlo, aggiungendo filtri all’immagine, apponendovi una firma (evitando cosi il fastidio di dover stampare il documento, firmarlo e riscansionarlo) o inserendo delle note, evidenziandone parti o abilitando una notifica che ci ricorderà quando visualizzare il file (potendo scegliere se la notifica avverrà in una determinata data o quando ci troveremo in un luogo).

Scanbot, come trasformare lo smartphone in uno scanner tascabile - immagine 2

Dalla schermata principale della app, potremo risalire alla cronologia dei documenti digitalizzati skippando verso il basso.

Scanbot è in grado anche di riconoscere il testo contenuto in un documento grazie al riconoscimento OCR ma va detto che il risultato  raramente è buono.

Scanbot è un ottimo strumento per la scannerizzazione di documenti, anche se , ovviamente, il risultato dipenderà molto dalla qualità della fotocamera di cui disponiamo.

Da installare.

La Community di SWZone.it

La community con le risposte che cerchi ! Partecipa é gratis !
Iscrizione ForumIscriviti al Forum

Newsletter

Vuoi ricevere tutti gli aggiornamenti di SWZone direttamente via mail ?
Iscrizione NewsletterIscriviti alla Newsletter

NOTIZIE CORRELATE