Samsung lancia il parabrezza smart per usare il cellulare in scooter

Naviga SWZ: Home Page » Mobile
News del 18 Marzo 16 Autore: Stefano Fossati
Si chiama Smart Windshield ed è il primo "parabrezza smart" per scooter, realizzato da Samsung con l´obiettivo di migliorare la sicurezza sulle due ruote e ridurre gli incidenti dovuti a distrazioni derivanti dall’uso dello smartphone alla guida. Un comportamento diffuso in particolare fra i più giovani, dal momento che riguarda ben il 25% dei “millennials” italiani (i ragazzi fra i 18 e i 24 anni), stando ai dati Aci/Istat.

Il prototipo dello Smart Windshield nasce da un progetto tutto italiano, realizzato da Samsung Electronics Italia con il supporto della filiale italiana di Yamaha: la prima versione demo del parabrezza è stata infatti presentata a Milano montata su un Tricity 125, scooter a tre ruote della casa giapponese molto diffuso nelle nostre città. Il parabrezza intelligente diventa in pratica una sorta di secondo schermo dello smartphone, visualizzando direttamente chiamate, messaggi SMS e WhatsApp, navigatore, mail e altre notifiche: il guidatore potrà così decidere se fermarsi per rispondere oppure lasciare che parta un messaggio di risposta automatico. La connessione allo smartphone avviene per mezzo di un’app dedicata, conciliando quindi le esigenze della sicurezza con quella - molto sentita dai ragazzi - di essere sempre connessi.



Il progetto nasce dall’iniziativa Mixed Talents, lanciato nel nostro Paese dal colosso sudcoreano nell’ambito della piattaforma di comunicazione globale Samsung Launching People, proprio con l’obiettivo di trovare soluzioni innovative per le problematiche legate alla sicurezza stradale. Obiettivo al quale hanno collaborato il pilota di Rally e motocross Edo Mossi e lo youtuber Cane Secco, oltre agli utenti web che hanno inviato i loro suggerimenti attraverso la piattaforma digitale Mixed Talents.

Trattandosi di un prototipo sperimentale non è possibile al momento prevedere quando lo Smart Windshield potrà equipaggiare uno scooter di serie, né se potrà essere venduto come accessorio “after market” per i modelli già in circolazione; la demo presentata da Samsung dimostra comunque che questa tecnologia è potenzialmente pronta per l’adozione da parte di case motociclistiche e produttori di accessori.

Samsung lancia il parabrezza smart per usare il cellulare in scooter - immagine 1

Stando ai citati dati Aci/Istat, in Italia l’8,4% dei ragazzi tra i 14 e i 19 anni e il 4,8% di quelli tra i 20 e i 29 anni usa veicoli a due ruote. Il 24% ammette di utilizzare lo smartphone alla guida, comportamento pericoloso che mette a rischio l’incolumità di molti di loro non solo perché fonte di distrazione, ma anche per la difficoltà di controllare il mezzo in sicurezza senza avere entrambe le mani ben salde sul manubrio.

La Community di SWZone.it

La community con le risposte che cerchi ! Partecipa é gratis !
Iscrizione ForumIscriviti al Forum

Newsletter

Vuoi ricevere tutti gli aggiornamenti di SWZone direttamente via mail ?
Iscrizione NewsletterIscriviti alla Newsletter

NOTIZIE CORRELATE