Rallentamenti globali sulla Rete Internet: ´Il più grande cyber attacco della storia´

Naviga SWZ: Home Page » News
News del 27 Marzo 13 Autore: Gianplugged
Rallentamenti globali sulla Rete Internet: ´Il più grande cyber attacco della storia´
E´ in corso in queste ore quello che la BBC definisce come ´il più grande cyber attacco della storia´. Il tutto nasce da un attacco denial of service (DDoS) che sta colpendo il progetto anti-spam Spamhaus. Si parla di un flusso di traffico dell’ordine di 300 GB al secondo. Una mole impressionante di dati che ha causato un rallentamento globale di Internet.

La fonte dell´attacco sembrerebbe essere la compagnia di hosting olandese CyberBunker, nota per avere una policy decisamente di larghe vedute in merito ai dati ospitati. Tra i suoi clienti ci sarebbero infatti anche organizzazioni responsabili di spam, phishing e altre operazioni malevoli.

Proprio Spamhaus aveva segnalato nell´ottobre del 2011 queste attività illegali considerandole legate in qualche modo a Cyberbunker, e chiedendo al provider della società di hosting, l´olandese A2B, di prendere provvedimenti. Non ricevendo risposta, Spamhaus aveva messo in una delle sue Block List il provider, che aveva però in seguito acconsentito alle richieste di Spamhaus per tornare a operare pienamente. L´attacco di oggi sembra essere quindi legato a questa vicenda.

Sven Olaf Kamphuis, che si è dichiarato un portavoce di Cyberbunker ha dichiarato in un comunicato che Spamhaus ha abusato della sua posizione, arrogandosi il diritto di decidere "cosa può e non può esserci in Rete".
Inserisci un commento sul forum Commenta la News sul Forum

Voto:

Categoria: P2P e Web

La Community di SWZone.it

La community con le risposte che cerchi ! Partecipa é gratis !
Iscrizione ForumIscriviti al Forum

Newsletter

Vuoi ricevere tutti gli aggiornamenti di SWZone direttamente via mail ?
Iscrizione NewsletterIscriviti alla Newsletter

NOTIZIE CORRELATE