Quando la fantascienza diventa realtà: Boeing brevetta i campi di forza

Naviga SWZ: Home Page » Tech
News del 12 Aprile 15 Autore: Pinter
Quando la fantascienza diventa realtà: Boeing brevetta i campi di forza
Boeing starebbe sviluppando una tecnologia in grado di sviluppare campi di forza simili a quelli che si possono ammirare in alcuni film di fantascienza

Boeing, una delle principali aziende al mondo nel campo aeronautico e una delle due maggiori nell’ambito degli aere civili, sta lavorando sulla realizzazione di un campo di forza che scherma onde d’urto, tecnologia che dovrebbe essere abbastanza simile ai campi di forza visti in molti film di fantascienza, come ad esempio la saga di Star Wars.

Secondo il brevetto di Boeing, le tecnologie per la creazione di questi campi di forza saranno in grado di rilevare esplosioni vicine e utilizzando una coppia di laser, schermeranno l’area protetta tra l’esplosione e l’obbiettivo da proteggere surriscaldando l’aria. In questo modo l’onda d’urto sarà attenuata prevenendo danni a beni materiali, come mezzi di trasporto, navi ed aerei, ma anche edifici e ovviamente persone. Non saranno invece capaci di bloccare un colpo diretto come avviene nei film di fantascienza. Insomma, se l’esplosione avviene nei pressi lo schermo bloccherà o attenuerà lo spostamento d’aria, ma un colpo di cannone o un proiettile non sarà respinto.

Quando la fantascienza diventa realtà: Boeing brevetta i campi di forza - immagine 1

La Community di SWZone.it

La community con le risposte che cerchi ! Partecipa é gratis !
Iscrizione ForumIscriviti al Forum

Newsletter

Vuoi ricevere tutti gli aggiornamenti di SWZone direttamente via mail ?
Iscrizione NewsletterIscriviti alla Newsletter

NOTIZIE CORRELATE