Notizia Successiva
DVD2one 1.0.0

Prova sul campo: Epox 8RDA plus

Naviga SWZ: Home Page » News
News del 02 Febbraio 03 Autore: Steve3000
Prova sul campo: Epox 8RDA plus
Ho intitolato appositamente questa news "Prova sul Campo" e non "Recensione" per il semplice motivo che questa news non vuole essere scientifica, ma semplicemente un assaggio delle potenzialità e delle caratteristiche del Chipset nForce2 montato su una ottima scheda madre marcata Epox. Come potete vedere dall'immagine, la scatola è particolarmente affascinante, con un T-Rex "scheletrico" e il logo nVidia. La dotazione è altrettanto affascinante, comprendendo braccetti per porte USB e Fireware aggiuntive, cavo HD, cavo Floppy, CD Drivers e manuali. Per le caratteristiche tecniche della scheda, date una occhiata QUI.La scheda, a vedersi, non ha colori sgargianti come il blu delle Gigabyte o il rosso delle MSI, ma si presenta ben ordinata.
La configurazione con cui è stata provata questa scheda è la seguente: - 2 banchi 256 MB DDRAM Corsair PC3200 XMS configurati in doppia banda passante - AMD Athlon XP 2400+ - Dissipatore Thermalright SLK 800 - Ventola Thermaltake Smart Case Fan II - Scheda Video Triplex GF4 Ti4200 64 MB DDR 3,3ns - OS Windows XP PRO I benchmark sono stati effettuati con l'ultimo Bios disponibile, a sistema appena installato, con Service Pack 1 e ultima versione degli Unified Package della nVidia. Il primo tentativo, riuscito, è stato quello di portare la mobo e le RAM, sincrone, ad un FSB di 200 Mhz. La prima sorpresa (ventilata già in alcune recensioni disponibili sul Web) è la possibilità di poter controllare il moltiplicatore a proprio piacimento, nonostante si utilizzi una CPU bloccata.
A differenza delle prime perplessità sul divisore FSB:AGP:PCI (si pensava non potesse essere regolato a 6:2:1, inibendo così la possibilità di portare a 200 mhz di FSB), ho potuto piacevolmente notare che la frequenza delle PCI è fissa, mentre invece quella dell'AGP è regolabile a piacimento, conferendo così molta elasticità nelle regolazioni. Di seguito i bench effettuati con Sisoft Sandra Professional 2003: 1. CPU Bench
2. CPU & Memory Bench
3. Memory Bandwith Bench
Questi sono i risultati dei bench effettuati. Rimango solo un pò perplesso sul test della Memory Bandwith. Sono sicuramente ottimi, ma sinceramente pensavo, con la doppia banda passante, di aver un bench un pò più alto. Comunque, le prove sono ancora Work in Progress, tutto è possibile
18 - Commento/i sul Forum

Voto:

Categoria: Hardware

La Community di SWZone.it

La community con le risposte che cerchi ! Partecipa é gratis !
Iscrizione ForumIscriviti al Forum

Newsletter

Vuoi ricevere tutti gli aggiornamenti di SWZone direttamente via mail ?
Iscrizione NewsletterIscriviti alla Newsletter

News Collegate