Pronto fra un anno il super-notebook di Google con sistema operativo Andromeda

Naviga SWZ: Home Page » News
News del 22 Ottobre 16 Autore: Stefano Fossati
Google lancerà nel 2017 il notebook 2-in-1 Pixel 3, basato sul sistema operativo Andromeda OS, una combinazione fra Chrome OS e Android. Lo riporta il sito Android Police, secondo il quale il nuovo laptop-tablet (attualmente identificato internamente con il nome in codice Bison) dovrebbe avere un display da 12,3 pollici e potrebbe essere proposto nel terzo trimestre del prossimo anno, forse addirittura in due versioni con differenti caratteristiche hardware: processore Intel I5 Core o m3, 32 o 128 GB di storage e 8 o 16 GB di RAM, oltre a lettore di impronte digitali, due porte USB-C, altoparlanti stereo, presa audio da 3,5 millimetri, supporto allo stilo (realizzato da Wacom e venduto separatamente) e una batteria con un’autonomia di circa 10 ore. La tastiera sarà retroilluminata e il trackpad in vetro sarà dotato di sensore per il riconoscimento del livello di pressione, simile a quello dei MacBook. Il tutto in un form factor ultrasottile, con uno spessore inferiore ai 10 millimetri, decisamente inferiore a quello dello stesso ultraportatile di Apple.

Le specifiche, avverte Android Police, potrebbero comunque variare da qui al momento del lancio sul mercato. In ogni caso l’intenzione di Google è quella di realizzare un 2-in-1 dalle prestazioni elevate da proporre a un prezzo tutto sommato competitivo, viste le caratteristiche: nei piani della società, il modello base dovrebbe essere venduto (negli Stati Uniti) a circa 800 dollari.

Pronto fra un anno il super-notebook di Google con sistema operativo Andromeda - immagine 1

Andromeda è il nome in codice con cui viene attualmente identificato il nuovo sistema operativo, da anni al centro di innumerevoli indiscrezioni, con cui Google intende fondere Chrome OS in Android, garantendo una piena compatibilità con le app per quest’ultima piattaforma. Sotto questo aspetto, il nuovo, ambizioso progetto non va confuso con la campagna attraverso la quale Google sta incoraggiando gli sviluppatori a portare le loro app per Android anche su Chrome OS. Non è detto, comunque, che la denominazione Andromeda sarà mantenuta per identificare la definitiva versione commerciale del nuovo sistema operativo di Mountain View.

Stando ad altri rumors pubblicati da 9to5Google, il gruppo avrebbe in programma di far debuttare il nuovo sistema operativo su un tablet Nexus prodotto da Huawei, dotato di display da 7 pollici e 4 GB di RAM, mentre il Pixel 3 sarà il primo notebook a esserne dotato. In ogni caso il rilascio di Andromeda non avverrà prima del prossimo anno: appare quindi alquanto improbabile che il nuovo sistema operativo possa trovare spazio nell’evento che Google terrà martedì 4 ottobre a San Francisco, nel quale è attesa la presentazione di diversi nuovi prodotti, fra cui gli smartphone Pixel e il router Google Wifi.
Inserisci un commento sul forum Commenta la News sul Forum

Voto:

Categoria: Hardware

La Community di SWZone.it

La community con le risposte che cerchi ! Partecipa é gratis !
Iscrizione ForumIscriviti al Forum

Newsletter

Vuoi ricevere tutti gli aggiornamenti di SWZone direttamente via mail ?
Iscrizione NewsletterIscriviti alla Newsletter

NOTIZIE CORRELATE