Project Loon: palloni aerostatici per dare internet low cost a tutto lo Sri Lanka

Naviga SWZ: Home Page » Tech
News del 31 Luglio 15 Autore: Pinter
Project Loon: palloni aerostatici per dare internet low cost a tutto lo Sri Lanka




Lo Sri Lanka sarà ufficialmente il primo paese al mondo ad avvalersi di una copertura di rete grazie ai palloni aerostatici high-tech, completi di tutta la strumentazione adatta a fornire alla popolazione  un segnale Internet a banda larga. I palloni voleranno fino a un’altezza circa doppia rispetto a quelle raggiunte dagli aerei di linea e saranno a malapena visibili a occhio nudo.

Lo ha confermato il ministro degli esteri Mangala Samaraweera: l´accordo è stato già siglato, nei prossimi mesi cominceranno a lanciare i palloni del Project Loon sopra l´Oceano Indiano: Google completerà il lancio di tutti i palloni necessari già il prossimo marzo, palloni che sono garantiti per almeno 100 giorni di operatività.

L´intera isola dello Sri Lanka - ogni villaggio da Dondra (sud) a Point Pedro (nord) - sarà coperto con rete internet economica utilizzando la tecnologia dei palloni di Google Loon. - ha dichiarato Samaraweera.

L´obiettivo è portare Internet a basso costo nei paesi in via di sviluppo: i provider dello Sri Lanka avranno accesso alla rete Google e ai palloni, in questo modo potranno abbattere i costi necessari per raggiungere una popolazione di 21 milioni di persone.

L’impiego di questo metodo è adatto ad aree rurali, in un territorio frastagliato e con molti villaggi troppo lontani dai principali centri abitati perché siano raggiunte dalle comuni infrastrutture: su 20 milioni di abitanti, solo 2,8 milioni sono provvisti di connessione cellulare e circa 600mila si collegano tramite una linea telefonica tradizionale.

La rete non sarà gratuita, sarà accessibile anche dai villaggi più sperduti e selvaggi dell´isola, ma godrà di un taglio dei prezzi per gli utenti finali.

L´isola si conferma una pioniera in termini di connettività per il Sud dell´ Asia, fu infatti la prima a introdurre il 3G nel 2004 e aggiornare le reti al 4G due anni fa. Al momento sono circa 2.8 milioni le connessioni mobile attive, mentre quelle residenziali superano di poco le 600 mila, numeri in crescita esponenziale una volta che la copertura Google sarà completata.


La Community di SWZone.it

La community con le risposte che cerchi ! Partecipa é gratis !
Iscrizione ForumIscriviti al Forum

Newsletter

Vuoi ricevere tutti gli aggiornamenti di SWZone direttamente via mail ?
Iscrizione NewsletterIscriviti alla Newsletter

NOTIZIE CORRELATE