Notizia Precedente
Office XP e la privacy
Notizia Successiva
ATI Radeon 8500 Review

Permesso di hacking contro i pirati

Naviga SWZ: Home Page » News
News del 21 Ottobre 01 Autore: Antares
La Recording Industry Association of America (Riaa), a cui fanno capo le più grandi etichette discografiche del mondo, ha tentato di ottenere il permesso di fare hacking nei computer dei cittadini, a caccia di musica copiata illegalmente. Un emendamento all'Anti-terrorism bill, approvato dal parlamento statunitense in seguito agli attentati dell'11 settembre, avrebbe dovuto consentire alla Riaa di violare qualunque computer privato in cui si trovassero file musicali copiati illegalmente, per poterli cancellare. La proposta di modifica, criticata dalle associazioni di tutela della privacy, è stata abbandonata.

Fonte
Inserisci un commento sul forum Commenta la News sul Forum

Voto:

Categoria: Sicurezza

La Community di SWZone.it

La community con le risposte che cerchi ! Partecipa é gratis !
Iscrizione ForumIscriviti al Forum

Newsletter

Vuoi ricevere tutti gli aggiornamenti di SWZone direttamente via mail ?
Iscrizione NewsletterIscriviti alla Newsletter

News Collegate