Notizia Precedente
Calibre 0.8.45
Notizia Successiva
Sandboxie 3.67.02 Beta

Pastebin: al bando le rivendicazioni di Anonymous

Naviga SWZ: Home Page » News
News del 03 Aprile 12 Autore: Gianplugged
Pastebin: al bando le rivendicazioni di Anonymous
Pastebin.com, repository online di file testuali è uno strumento che in passato è stato spesso utilizzato da Anonymous per le sue rivendicazioni e leak. Ma gli hacker dovranno migrare su altri strumenti, se quanto emerge in queste ore sarà confermato. I responsabili di Pastebin, secondo la BBC, avrebbero infatti deciso di bannare dal servizio i "materiali sensibili", tra cui rientrano anche le rivendicazioni di Anonymous.

Pastebin starebbe istituendo un team interno di specialisti che si occuperanno di "dragare" i messaggi postati online, rimuovendo quelli che ritengono inopportuni: "Sto cercando di assumere alcune persone in più per controllare maggiormente il contenuto del sito web e non solo le voci riportate", ha dichiarato Jeroen Vader, l´imprenditore olandese che ha acquistato Pastebin nel 2010, in un´intervista alla BBC "Confidiamo che questo possa aumentare la velocità con cui siamo in grado di rimuovere le informazioni sensibili".

Lanciato circa 8 anni fa, Pastebin ha oggi circa 17 milioni di visitatori unici al mese. Molto di questo traffico deriva proprio da Anonymous e dai suoi affiliati (come AntiSec e LulzSec), che utilizzano il sito come piattaforma per i loro leak. Recentemente, proprio su Pastebin sono state pubblicate da Anonymous le email dell´agenzia di intelligence privata Stratfor e i dati di milioni di account di utenti di YouPorn. 

Quella di Anonymous non è però certo l´unica fonte di traffico di Pastebin: attraverso il servizio, milioni di programmatori postano online porzioni di codice. Pastebin è inoltre utilizzato anche come estensione di Twitter, per poter inviare messaggi che superino il tetto dei 140 caratteri imposti dal social network del pulcino.

Anonymous avrebbe già comunque trovato un´alternativa, il servizio PasteBay.net, indicato in un tweet sull´account @AnonOpsSweden, che fa riferimento al gruppo hacker.
Inserisci un commento sul forum Commenta la News sul Forum

Voto:

Categoria: P2P e Web

La Community di SWZone.it

La community con le risposte che cerchi ! Partecipa é gratis !
Iscrizione ForumIscriviti al Forum

Newsletter

Vuoi ricevere tutti gli aggiornamenti di SWZone direttamente via mail ?
Iscrizione NewsletterIscriviti alla Newsletter

News Collegate