Parrot Sequoia, sensore multispettrale per l´agricoltura

Naviga SWZ: Home Page » Tech
News del 18 Febbraio 16 Autore: Pinter
Sequoia è un dispositivo da montare sui droni piuttosto particolare, ben diverso dalle solite fotocamere o videocamere già presenti in massa sul mercato: si tratta di un prodotto destinato esclusivamente all´ambito agricolo.

Dotata di sensori delle dimensioni di una GoPro, Sequoia è la prima soluzione sviluppata su scala industriale in grado di adattarsi a qualsiasi tipo di drone civile.

Progettato da Parrot, è un sensore multispettrale compatibile con tutti i modelli UAV, pensato per scattare immagini a infrarossi dall´alto. E´ un mini sensore multispettrale in grado di “misurare l’invisibile”: scatta immagini calibrate con gli infrarossi per collezionare dati fondamentali circa la crescita delle colture. 

Parrot Sequoia, sensore multispettrale per l´agricoltura - immagine 1

Sono ancora poche le aziende agricole che utilizzano l’imaging multispettrale offerto da droni o aerei. Grazie ai propri droni  Sequoia, Parrot rende questa tecnologia disponibile a chiunque.

La gestione delle coltivazioni è destinata a evolversi al fine di diventare sempre più efficiente: è necessario avere le giuste conoscenze per produrre in modo migliore, perfezionare le performance ambientali, ottimizzare i raccolti, risparmiare tempo, ridurre i costi e, di conseguenza, sviluppare la propria azienda agricola.

Con Sequoia, Parrot si consente a chiunque operi nell’ambito dell’agricoltura di accedere ai cosiddetti “big data”. La rivoluzione non consiste esclusivamente nell’introduzione di progressi in ambito tecnologico, ma nel far sì che chiunque possa trarne beneficio.

Sequoia include:
- Un sensore multispettrale che registra immagini delle coltivazioni in quattro distinte bande spettrali: Verde (500nm Larghezza di banda 40nm), Rosso (660nm Larghezza di banda 40nm), Red-edge (735nm Larghezza di banda 10nm) e Vicino Infrarosso (790nm Larghezza di banda 40nm).
- Un sensore dotato di fotocamera RGB (16 MP).
- Una memoria integrata da 64 GB.
- Un sensore di luminosità integrato (sensore ‘sunshine’) che registra le condizioni di luce e calibra automaticamente i quattro sensori multispettrali. Il sensore ‘sunshine’ integra uno slot SD card per ampliare la capacità di memorizzazione.
- Sequoia integra, inoltre, il GPS e la IMU (Inertial Measurement Unit).

Parrot Sequoia, sensore multispettrale per l´agricoltura - immagine 2

Grazie a Sequoia, gli agricoltori possono:
- Identificare le aree del terreno agricolo che richiedono particolare attenzione.
- Migliorare la fertilizzazione grazie alla localizzazione di zone affette da carenze nutritive.
- Ottimizzare l’utilizzo di pesticidi anticipando e identificando gli stress biotici causati da organismi viventi.
- Controllare l’irrigazione, identificando variazioni dovute a minacce derivanti da stress idrici.
- Valutare il raccolto processando e utilizzando indici agronomici.

E´ una soluzione di alto livello progettata per tutti gli UAV (Unmanned aerial vehicle) in grado di coprire centinaia di acri nel corso di un unico volo, i droni rendono possibile l’ottenimento di immagini estremamente precise dei raccolti.

Abbiamo sviluppato Sequoia con l’intento di offrire al mondo dell’agricoltura una soluzione multispettrale accurata, tecnologicamente avanzata e compatibile con i droni ad ala fissa e multirotore disponibili sul mercato”, spiega Henri Seydoux, fondatore e CEO di Parrot.

Sequoia è la prima soluzione professionale dedicata alle tecnologie agricole sviluppata da Parrot che rappresenta il risultato delle diverse expertise interne al gruppo.

Il Gruppo Parrot detiene una posizione dominante all’interno del mercato dei droni civili e intende assumere un ruolo di major player nell’ambito dell’agricoltura di precisione, unendo avanzate soluzioni software e sensori adattati a svariate tipologie di raccolti.

Sequoia sarà disponibile nel marzo 2016 al prezzo consigliato di $3.500 USD.

La Community di SWZone.it

La community con le risposte che cerchi ! Partecipa é gratis !
Iscrizione ForumIscriviti al Forum

Newsletter

Vuoi ricevere tutti gli aggiornamenti di SWZone direttamente via mail ?
Iscrizione NewsletterIscriviti alla Newsletter

News Collegate