Opera Unite, il cloud computing dentro al browser

Naviga SWZ: Home PageArticoli
Articolo del 21 Giugno 09 Autore: Gianplugged
Opera Software ha compiuto il 28 Aprile scorso quindici anni.

La software house norvegese fu fondata da Geir Ivars°y e da Jon von Tetzchner ed inizialmente era una costola del progetto di ricerca Telenor, una delle maggiori TLC del Paese.

Oggi Opera ha 700 dipendenti e il suo Browser omonimo, arrivato alla versione 10, pu˛ contare su 40 milioni di utilizzatori in tutto il mondo: un grande risultato per una societÓ che si trova a dover fronteggiare dei veri e propri giganti come Microsoft, Google, Apple e Mozilla.

Opera Software ha negli scorsi giorni presentato in versione alpha un nuovo servizio molto innovativo, chiamato Opera Unite, che permette all┤interno del browser di un client di effettuare operazioni che in precedenza erano possibili solo in presenza di un server di terze parti.

Andiamo a vedere di cosa si tratta.



[  [1] 2  3  4  5     Successiva ╗ ]
Pagine Totali: 8

La Community di SWZone.it

La community con le risposte che cerchi ! Partecipa Ú gratis !
Iscrizione ForumIscriviti al Forum

Newsletter

Vuoi ricevere tutti gli aggiornamenti di SWZone direttamente via mail ?
Iscrizione NewsletterIscriviti alla Newsletter