Occhiali Google per la realtà aumentata entro l´anno

Naviga SWZ: Home Page » News
News del 22 Febbraio 12 Autore: Gianplugged
Occhiali Google per la realtà aumentata entro l´anno
Il progetto riguardante occhiali per la realtà aumentata in merito a cui erano trapelate indiscrezioni circa un mese fa non è futuribile, ma bensì pronto a giungere in fase operativa nel giro di pochi mesi.

La fonte della notizia è il New York Times, che indica il lancio del nuovo hardware entro la fine dell´anno. Gli occhiali Google saranno in grado di fornire indicazioni sulla realtà circostante all´utente che li indossa. C´è già anche un prezzo indicativo, che sarà simile a quello degli attuali smartphone Android: dai 250 dollari ai 600 dollari.

Gli occhiali di Google saranno basati su una versione di Android. Inoltre saranno dotati di GPS e connessione alle reti wireless 3G o 4G. L´hardware di Google avrà poi un sistema di navigazione che dovrebbe essere messo in atto attraverso i movimenti. La camera degli occhiali Google sarà a bassa risoluzione, ma sarà in grado di scansionare l´ambiente circostante e far interagire il software con il medesimo.

Si tratterà di un dispositivo non da indossare costantemente, ma così come uno smartphone, da utilizzare quando necessario. Eventuali future evoluzioni del progetto potrebbero cambiare questa situazione. Il progetto è seguito dai laboratori sperimentali Google X Labs, struttura impenetrabile di Mountain View che si dedica a progetti avveneristici come robot, ascensori spaziali e altri.

Il nuovo hardware invierà i dati on the cloud e quindi interagirà con i vari servizi Google come per esempio Latitude per la condivisione della posizione, Goggles per il riconoscimento immagini, Google Mappe per le informazioni locali e con altre applicazioni.

Gli occhiali Google sono già stati distribuiti in test a un certo numero di impiegati di Mountain View, così come avviene spesso per i nuovi prodotti Google, la quale utilizza i suoi dipendenti come beta tester. In realtà Google sembrerebbe voler mettere in commercio il nuovo hardware in una versione beta per "tastare il terreno" e vedere quale possa essere l´apprezzamento degli utenti, per poi procedere eventualmente all´evoluzione del progetto.
Inserisci un commento sul forum Commenta la News sul Forum

Voto:

Categoria: Hardware

La Community di SWZone.it

La community con le risposte che cerchi ! Partecipa é gratis !
Iscrizione ForumIscriviti al Forum

Newsletter

Vuoi ricevere tutti gli aggiornamenti di SWZone direttamente via mail ?
Iscrizione NewsletterIscriviti alla Newsletter

NOTIZIE CORRELATE